Comincia l'Estate del Teatro Massimo

Al Teatro di Verdura l'opera di Berlioz per il bicentenario della nascita del compositore

23 giugno 2003
Domenica 22 giugno, alle ore 21, al Teatro di Verdura del Parco di Villa Castelnuovo, si apre l’Estate del Teatro Massimo con La damnation de Faust, leggenda drammatica in quattro parti per soli coro e orchestra di Hector Berlioz, che sarà proposta in forma di concerto, in occasione del bicentenario della nascita del compositore.
Composta nel 1846, unico frutto rilevante nei quasi dieci anni che separano la Symphonie funèbre et triomphale dal Te Deum, La dannazione di Faust sembra acquisire un’importanza nodale nel percorso umano e professionale del compositore francese. L’opera infatti conclude l’elenco delle grandi composizioni sinfoniche, elemento che porterà Berlioz a dedicarsi solo alla musica sacra e, quindi, al teatro.
Berlioz sembra abbia subito il fascino gotico del primo Faust di Goethe. Il compositore francese lo lesse ad appena ventun anni e ne rimase avvinto, tanto che tutta la fase compositiva del primo Berlioz sembra ammantata dal mito faustiano.
Fu lo stesso Berlioz a dirigere La damnation de Faust all’Opera Comique, il 6 dicembre 1846, in un teatro semivuoto. L’esordio si concluse con un vero e proprio flop finanziario.
L’Orchestra e il Coro del Teatro Massimo saranno diretti dal M° Reynald Giovaninetti, Nel cast figurano Giorgio Surian (Méphistofélès), Marianna Kulikova (Marguerite), Bruce Sledge (Faust), Eric Martin Bonnet (Brander). Maestro del Coro, Fulvio Fogliazza.


Il programma completo 

22 giugno Teatro di Verdura, ore 21
Berlioz ''La damnation de Faust'' Leggenda drammatica in quattro parti per soli, coro e orchestra.
Reynald Giovaninetti, direttore. Maestro del Coro Fulvio Fogliazza. Orchestra e Coro del Teatro Massimo

26 giugno Teatro di Verdura, ore 21
Patti Austin «for Ella». Prima Esecuzione Italiana
Gaetano Randazzo, direttore. Orchestra del Teatro Massimo, Orchestra Jazz Siciliana

27 giugno Teatro di Verdura, ore 21
Mozart - Serenate
Musiche di W.A.Mozart "Ein musikalischer Spass" K.522 in fa maggiore, Serenata K.320 "Posthorn" in re maggiore
Angelo Faja, direttore. Orchestra del Teatro Massimo

4, 5 e 6 luglio Teatro di Verdura, ore 21
Ballet de l’Opéra de Paris ''Paquita'' Balletto in due atti e tre scene
Musica di Edouard-Marie-Deldevez e Ludwig Minkus. Versione realizzata da David Coleman.
David Coleman, direttore. Pierre La cotte, coreografia. Luisa Spinatelli, scene e costumi
Corpo di ballo e allestimento del Teatro dell'Opera di Parigi. Orchestra del Teatro Massimo

8 luglio Teatro di Verdura, ore 21
Jethro Tull in concerto
Ian Anderson (flauto e voce), Martin Barre (chitarra), Giddins Andrei (tastiere), Jonathan Noyce (basso), Doane Perry (batteria)

11 luglio Teatro di Verdura, ore 21
Natalie Choquette
La Diva e il Maestro..."chi ha mai detto che l'opera è noiosa?"
Massimiliano Caldi, direttore. Musiche di:E.Lagacé, G.Verdi, W.A.Mozart, R.F.J.Heuberger, G.Gershwin, C.Gounod, G.Bizet, C.Saint-Saens, G.Puccini, Vangelis, A.Alexandrov, G.Rossini, DiCapua
Orchestra del Teatro Massimo

12 luglio Teatro di Verdura, ore 21
Richard Galliano Septet ''Piazzolla Forever''
Richard Galliano (fisarmonica/bandoneon), Hervé Sellin (pianoforte), Jean-Marc Phillips Varjabedian (primo violino), Lionel Schmit (secondo violino), Jean-Marc Apap (viola), Henri Demarquette (violoncello), Marc Marder (contrabbasso) 

16 luglio Villa Trabia, ore 21
Dianne Reeves «The Calling» Celebrating Sarah Vaughan
Gaetano Randazzo, direttore. Orchestra del Teatro Massimo e Orchestra Jazz Siciliana
Prima esecuzione italiana

17, 18, 19 e 20 luglio Teatro di Verdura, ore 21
''I dieci comandamenti''
Libretto - Florence Guirao/ Musica - Pascal Obispo/ Regia - Christine Grimandi/ Coreografia - Kamel Ouali, Stephane Jarny e Chiara Cattaneo/ Scenografia  - Giantito Burchiellaro/ Costumi - Sonia Rykiel/ Produzione - Guido e Maurizio De Angelis/ Produzione musicale -Maurizio Bassi/ Direzione artistica - Giancarlo Golzi

20 luglio Villa Trabia, ore 21
Cori e Sinfonie da opere di Verdi
Bruno Aprea, direttore. Orchestra e Coro del Teatro Massimo. Maestro del Coro, Fulvio Fogliazza

23 luglio Teatro di Verdura, ore 21
Regina Carter Quintet
Regina Carter (violino), Wemer 'Vana' Gierig (pianoforte), Chris Lightcap (basso), Alvester Garnett
(batteria), Mayra Casales (percussioni)

24 luglio Teatro di Verdura, ore 21
Leo Nucci - Romanze da camera
Musiche di: F. P. Tosti, E. Morricone, A. Buzzi-Peccia, E. De Curtis, N. Rota, R. Falvo, R. Leoncavallo, S. Gastaldon, V. Bellini, W. A. Mozart, A. Thomas, G. Rossini.
Orchestra Camerata Lombarda direttore da Vito Lombardi. Arrangiamenti e direzione musicale Paolo Marcarini

27 luglio Teatro di Verdura, ore 21
Cole Porter - Kiss me Kate
Suite dalla commedia musicale in due atti di Samuel e Bella Spewack (da La bisbetica domata di William Shakespeare)
Donato Renzetti, direttore. Orchestra e Coro del Teatro Massimo di Palermo. Maestro del Coro,  Fulvio Fogliazza

29 luglio Tetro di Verdura, ore 21
Earth Wind & Fire Experience
featuring Al Mckay

31 luglio Teatro di Verdura, ore 21
Chick Corea Elektric Band
Chick Corea (pianoforte/tastiere), Dave Weckl (batteria), Michael Pope (basso), Frank Gambale
(chitarra), Steve Wilson (sassofono)

1 agosto Teatro di Verdura, ore 21
Pat Metheny Trio
Pat Metheny (chitarra), Christian McBride (contrabbasso), Antonio Sanchez (batteria)

3 agosto Villa Trabia, ore 21
Mozart - Serenate
Musiche di W. A. Mozart. Serenata K. 361 ''Gran Partita'' in si bem. Maggiore, Serenata n. 7 K. 250 ''Haffner'' in re maggiore.
Hubert Soudant, direttore. Salvatore Greco, violino. Orchestra del Teatro Massimo

5 e 6 agosto Spasimo, ore 21
Orchestra Giovanile Italiana
Musiche di: G. Rossini- L’italiana in Algeri, ouverture
S. Prokof’ev- Concerto op. 58 in mi minore, per violoncello e orchestra
F.Mendelssohn Bartholdy- Sinfonia n. 4 op. 90, in la maggiore ''Italiana''
David Geringas, direttore. Tatjana Vassileva, violoncello.

8, 9 e 10 agosto Teatro di Verdura, ore 21
Berlioz ''Romeo e Giulietta'' Balletto in due atti di Amedeo Amodio da William Shakespeare
Fabrizio Maria Carminati, direttore. Amedeo Amodio, coreografia e regia. Mario Ceroli, scene
Luisa Spinatelli, costumi. Gabriella Bartolomei, scrittura vocale e voce
Allestimento del Centro Regionale della Danza di Reggio Emilia. Corpo di ballo, Orchestra e Coro del Teatro Massimo


Info Botteghino:
Teatro di Verdura Viale del Fante, 70/b – Palermo tel.fax 091 6053301
Teatro Massimo Piazza G. Verdi – Palermo tel. 091 6053555 fax 091 322949

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

23 giugno 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia