Con l'Acquarosa Leonardo da Vinci si conferma un genio anche come barman

03 ottobre 2002
Esempio di artista scienziato completo, Leonardo da Vinci spaziava dalla pittura alla costruzione di ponti, dalla stesura di trattati di fisica al comporre un sonetto in dodicesime; e sempre con non-chalance producendo capolavori.

E c'entra, direte voi, Leonardo da Vinci con i banconi del bar?
C'entra.

Infatti, dopo 485 anni si potrà degustare l"'Acquarosa", una bevanda analcolica di origine orientale, prodotta in base a un precisa ricetta descritta dallo stesso scienziato-artista nel Codice Atlantico, conservato a Milano nella Biblioteca Ambrosiana.

Databile negli ultimi anni di vita del genio rinascimentale, cioè al periodo francese (1517-1518), la ricetta di Leonardo viene in questo periodo presentata, con tanto di degustazione a Vinci (Firenze), presso il Museo Ideale Leonardo da Vinci.

La formula dell'Acquarosa è una ricetta dispersa tra diversi studi geometrici di Leonardo che, in particolare, raffigurano la "rosetta" a sei foglie: un archetipo di cui si conoscono testimonianze fin dal Neolitico e che ricorre dalla Cina alla Scandinavia, dagli Etruschi ai Templari.

Leonardo, secondo studi, insiste spesso nel disegnarla e moltiplicarla in arabeschi, fino a una sorta di tanka tibetano, come nell'automatismo di chi è assorto in meditazione.

Precisa negli ingredienti la descrizione dell'Acquarosa (acquarosa, zucchero, limone) e nel sistema di filtraggio (gli ingredienti andavano colati in "tela bianca". Doveva essere servita fresca e Leonardo la definisce una bevanda estiva per i turchi ("è bevanda di Turchi la state").

Il Maestro studiò anche altre applicazioni di estratti di rosa: per "fare odore" (cioè profumo) e ricette per produrre "fumo alloppiativo" o "fumo mortale".

A proposito di quest'ultimo menzionava l'acquarosa come "riparo", cioè come un antidoto.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

03 ottobre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia