Corleone come ''Capitale Mondiale della Legalità'' Unesco

20 novembre 2007

Il presidente del gruppo parlamentare di An all'Ars, Salvino Caputo, ha scritto al Presidente della Commissione nazionale Italiana per l'Unesco, Giovanni Puglisi chiedendo di proporre al presidente internazionale di dichiarare Corleone ''Capitale Mondiale della Legalità''. La richiesta del parlamentare di Alleanza nazionale è stata ufficializzata ieri mattina a Corleone durante un convegno sulla legalità nel comune alla presenza di sindaci e amministratori pubblici e imprenditori del comprensorio.
''La città di Corleone grazie all'impegno dell'amministrazione comunale - ha detto Caputo - è divenuta il simbolo della legalità e dell'antimafia riscattando un passato che la aveva resa invece la città di Riina e Provenzano. Oggi Corleone rappresenta il simbolo di una comunità che opera nella legalità e nella trasparenza. Dove giovani coppie giungono da tutto il mondo per sposarsi e ospita continuamente manifestazioni culturali di grandissimo livello''.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

20 novembre 2007

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia