Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

CVA Canicattì: Primo Maggio in Cantina

"Coltiviamo la ripartenza e la solidarietà". La Cooperativa agrigentina apre le porte a tutti gli appassionati del buon bere

27 aprile 2022
CVA Canicattì: Primo Maggio in Cantina
  • Hai un'azienda vinicola che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Domenica, 1º maggio 2022, torna in presenza, dopo due anni di stop dovuto alla pandemia, la Festa del primo Maggio da CVA Canicattì, la cantina che, da oltre un ventennio, è impegnata a coltivare la vigna, trasformare le uve e a imbottigliare il vino di un terroir che ha nelle terre del Nero d'Avola il suo punto di riferimento.

Un appuntamento, quello della Festa del lavoro e dei lavoratori, che si carica di tanti significati per una storica cooperativa con oltre 50 anni di vita alle spalle. Un Primo maggio enoico per celebrare, tutti insieme con la comunità e i winelover, il buon vino, il cibo della tradizione e la buona musica.

I soci della cooperativa CVA Canicattì

Un modello virtuoso, quello di CVA Canicattì, la cooperativa vitivinicola di 300 vignerons, in grado di raccogliere nel tempo la sfida della qualità in cantina e diventata l'emblema di un progetto produttivo finalizzato alla crescita del territorio siciliano.

Giovanni Greco

"Finalmente torneremo a riabbracciare winelover ed appassionati in occasione della Festa dei lavoratori - sottolinea Giovanni Greco, Presidente CVA Canicattì -. Un appuntamento che mancava in Cantina ormai da due anni e che siamo lieti di ospitare con maggior serenità e fiducia per il futuro. Sarà un primo maggio dalla forte carica emozionale che simboleggia il rilancio di tutto il comparto vitivinicolo siciliano. Ripartiamo dal lavoro e dal senso di responsabilità per onorare al meglio questa ricorrenza così importante, attraverso un momento di incontro e dialogo, condividendo con i nostri ospiti i valori di una Cooperativa che vede, nel vissuto di una comunità, la scelta di un'intera vita".

Domenica Primo Maggio, in contrada Aquilata, dalle ore 11 alle ore 20, sarà l'occasione giusta per vivere questo legame così intenso e profondo che lega la cantina sociale canicattese e questa terra, così fertile e meravigliosa. Una festa aperta a tutti dove le etichette più prestigiose dell'azienda incontreranno i piatti della tradizione e della festa, per una giornata sotto il segno della spensieratezza e della convivialità.

Tra calici di bianco, rosso, bollicine e prelibatezze culinarie, spazio anche per le esibizioni musicali presentate da Salvatore Nocera Bracco, attore, musicista e scrittore. Sul palco si alterneranno i "Malarazza 100% terroni", "Abramo Laye Senè Gaalgui", "Armando Cacciato-Radio Nostalgia tour", "Italianissima" e il gruppo folkloristico "Città di Agrigento".

www.cvacanicatti.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 aprile 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia