Dal primo gennaio 2009 le bollette di luce e gas...

... saranno più leggere! L'energia elettrica -5,1%, il gas -1%

20 dicembre 2008

Dal 1° gennaio 2009 caleranno le bollette della luce e del gas, rispettivamente del 5,1% e dell'uno per cento con un risparmio complessivo annuo di 36 euro per famiglia (25 per la luce, undici per il gas).
Lo ha reso noto l'Autorità per l'energia elettrica e il gas. Per quanto rigurda la corrente elettrica, il calo è maggiore di quello previsto (4%) a fine novembre dal ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola. In forte calo anche il Gpl distribuito in rete: -14,2%, con una minore spesa di 115 euro su base annua, sempre per una famiglia tipo.
"Dopo le sofferenze per gli aumenti del 2008 - ha commentato il presidente dell'Autorità, Alessandro Ortis - inizia il percorso che porterà un 2009 con bollette più leggere. Dopo queste prime riduzioni per il primo trimestre del prossimo anno, possono infatti prevedersi ulteriori diminuzioni, particolarmente importanti per il gas, anche con il prossimo aggiornamento trimestrale di fine marzo. Va pure ricordato che le famiglie meno abbienti - rileva Ortis - beneficeranno nel 2009 anche dei bonus per l'energia elettrica e per il gas, con riduzioni aggiuntive del 15% circa". [Corriere.it]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

20 dicembre 2008

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia