Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Dall’Anas, appalti per 3,8 mln per le strade in Sicilia

Indetti quattro bandi di gara finalizzati ai lavori di manutenzione ordinaria annuale lungo le strade statali e le autostrade della Sicilia orientale

14 marzo 2017

L’Anas ha pubblicato ieri, lunedì 13 marzo 2017, in Gazzetta Ufficiale quattro bandi di gara finalizzati ai lavori di manutenzione ordinaria annuale, per il ripristino dei danni causati da incidenti ed emergenze, lungo le strade statali e le autostrade della Sicilia orientale.
Le gare, per un importo di 950 mila euro ciascuna per un totale di 3 milioni e 800 mila euro, puntualizza la Società in una nota, seguono altre otto gare - tre per le autostrade A19 e A29 e cinque per la viabilità ordinaria pubblicate nei mesi scorsi a copertura della Sicilia Occidentale - per un investimento complessivo totale, per l’intera rete siciliana di competenza Anas, pari a 10 milioni di euro.

La prima gara riguarderà le strade statali, ricadenti nelle province di Catania, Siracusa, Ragusa e Caltanissetta, 115 "Sud Occidentale Sicula", dal km 267,500 al km 408,000, 124 "Siracusana", dal km 33,120 al km 118,000, 194 "Ragusana", dal km 12,000 al km 113,700, 287 "Di Noto", 514 "Di Chiaramonte", 683 "Licodia Eubea - Libertinia".
La seconda gara riguarderà le autostrade Catania-Siracusa, la Tangenziale Ovest di Catania e l’A18dir "Diramazione di Catania".
La terza gara interesserà le strade statali, ricadenti in provincia di Messina e Catania, 116 "Randazzo-Capo d’Orlando, 185 "Di Sella Mandrazzi", 289 "Di Cesaro'", 120 "Dell’Etna e delle Madonie", dal km 156,500 al km 215,600, 114 "Orientale Sicula", dal km 8,300 al km 54,400, 113 "Settentrionale Sicula", dal km 5,100 al km 125,000 e la sua diramazione costiera 113dir tra Messina e Villafranca.
La quarta gara interesserà le strade statali, ricadenti nelle province di Enna, Catania, Caltanissetta e Siracusa, 121 "Catanese", dal km 7,300 al km 83,700, 192 "Della Valle del Dittaino", 284 "Occidentale Etnea", 288 "Di Aidone", 385 "Di Palagonia", 417 "Di Caltagirone", 575 "Di Troina", 117 bis "Centrale Sicula", dal km 73,200 al km 91,800, 124 "Siracusana", dal km 0,000 al km 33,100, 683 Var "variante di Caltagirone".

Le offerte vanno inviate entro le ore 12 del 28 marzo 2017. Anas ha aderito al Protocollo d’Intesa tra le Prefetture della Regione Sicilia del 14 Novembre 2016, per garantire il rispetto della legalità nei cantieri. In ragione di tale adesione, costituisce causa di esclusione dalle presenti procedure di gara il mancato rispetto delle prescrizioni contenute nel citato Protocollo.
Le offerte vanno inviate ad Anas S.p.A. - Coordinamento Territoriale Sicilia - Area Compartimentale di Catania - U.O. Gare e Contratti - Via Basilicata, 29 - 95045 Misterbianco (CT). I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto attraverso il sistema Project Document Management PDM (https://pdm.stradeanas.it).

[Fonte: €conomiaSicilia.com - Italpress]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

14 marzo 2017
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE