DIECI

L'occasione per capire la terra degli ayatollah in cui ci si può amare, lasciare, sposare

25 novembre 2002



Noi vi consigliamo di vedere...
DIECI
di Abbas Kiarostami


Dieci scene della vita sentimentale e affettiva di sei donne e le sfide che incontrano in un momento particolare della loro vita.
Ma potrebbero anche essere dieci differenti scene della vita di una sola donna.
Ritorna il maestro iraniano con il suo ultimo capolavoro, in cui racconta l’Occidente e i mutamenti in atto nella società iraniana.
Straordinaria occasione per capire la terra degli ayatollah in cui ci si può amare, lasciare, sposare, separare e riconciliare.

Distribuzione Bim
Durata 91'
Regia Abbas Kiarostami
con Reza YAdzdani, Vahid Ghazi, Mandana Sharbaf, Mastaneh Mohajer, Morteza Tabatabaii
Genere Drammatico


''Ten è un film senza musica, senza scenografie, senza paesaggi, una specie di docufiction, girato tutto dentro un'automobile, diviso in dieci storie. Niente paura, l'esperimento non risulta stravagante e la camera di Kiarostami ci racconta dentro quella macchina, nel frastuono del traffico di Teheran, attraverso i visi, i gesti, le parole delle donne che viaggiano, come esse vivono l'amore in un paese che le confina, ma in cui, lentamente, la loro condizione sta cambiando e la loro presa di coscienza si fa sempre più forte''.

(Natalia Aspesi, la Repubblica, 20 maggio 2002)

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

25 novembre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia