Domani nuovo corteo contro il ponte sullo Stretto

Ad organizzarlo la Retenoponte e il comitato No ponte Capo Peloro

27 agosto 2010

Ancora un corteo contro la realizzazione del ponte sullo Stretto. Questa volta, o meglio, ancora una volta ad organizzarlo è la Retenoponte e dal comitato No ponte Capo Peloro e si svolgerà domani, sabato 28 agosto, nel rione di Torre Faro a Messina.
"Mentre proseguono i sondaggi geognostici nelle aree interessate ai futuri cantieri della grande opera - dice Tonino Cafeo, rappresentante della Retenoponte -, la città di Messina continua a soffrire per le conseguenze del dissesto idrogeologico, l'abbandono di ogni prospettiva di sviluppo sostenibile, la crisi occupazionale che spinge i giovani all'emigrazione". "L'opposizione al ponte sullo Stretto - prosegue Cafeo - deve qualificarsi come opposizione ad un modello di sviluppo che consegna importanti risorse economiche alle grandi aziende del cemento e le sottrae ai bisogni primari delle popolazioni di Reggio e Messina. La proposta della Retenoponte è perciò, ancora una volta quella di destinare al superamento delle emergenze ambientali e sociali le risorse economiche destinate al ponte". [ANSA]

- Due palazzi contro il Ponte di Paolo Casicci (Repubblica.it)

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 agosto 2010

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia