Dopo i Faraoni Siracusa pensa ai grandi eventi per il 2018

Si lavora per un cartellone di eventi e di iniziative non solo a breve, ma anche a medio e lungo termine

28 novembre 2017
Dopo i Faraoni Siracusa pensa ai grandi eventi per il 2018

Non si è ancora concluso l'anno, e l'amministrazione comunale di Siracusa pensa già alla programmazione degli eventi per il 2018. Intanto visto il successo riscosso, la mostra "La Porta dei Sacerdoti. I sarcofagi egizi di Deir el-Bahari" in programma alla Galleria Civica Montevergini, al centro dell'isola di Ortigia, è stata prorogata al 15 aprile 2018.
Ma non finisce qui, come annuncia il vicesindaco, Francesco Italia, secondo quanto riporta Siracusanews: "Si stanno perfezionando gli ultimi dettagli e nei prossimi giorni procederemo alla firma del protocollo d'intesa con un importante istituto nazionale che ne curerà l'allestimento. Siracusa comincia ad avere quindi un grande appeal anche in questa nicchia di offerta culturale".
Tra le proposte in cantiere la "Casa delle Farfalle" che per qualche mese dovrebbe essere ospitata in città: si tratta di un'installazione vivente, un giardino botanico con all'interno farfalle tropicali libere in volo. "Stiamo lavorando - aggiunge Italia - per mettere su un cartellone di eventi e di iniziative non solo a breve, ma anche a medio e lungo termine. La prossima stagione turistica si è già messa in moto, gli operatori del settore ci chiedono di conoscere per tempo le iniziative qualificanti da potere promuovere nei loro pacchetti". [Fonte: Travelnostop Sicilia]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

28 novembre 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia