Drop dead gorgeous

Al Libero di Palermo uno spettacolo di teatro-danza tra Gran Bretagna e Polonia

08 ottobre 2002
Il calendario del Teatro Libero di Palermo prende oggi l'avvio con una prima ed esclusiva nazionale "Drop dead gorgeous".

Si tratta di uno spettacolo di teatro-danza nato dalla collaborazione tra la Vincent Dance Theatre della Gran Bretagna, il Dada Von Bzdulow Theatre della Polonia e il Brithish Council.

Lo spettacolo, in scena alle 21,15, sarà replicato sino al 12 ottobre.

Frutto di un incontro, "Drop dead gorgeus", nasce nell'autunno 2001, giusto prima della tragedia delle Torri Gemelle, cui seguirono per il gruppo settimane di confusione e di cambiamenti nello spettacolo.

Il titolo in inglese ha molti significati: gorgeous significa splendido e si riferisce alla danza; drop dead rappresenta il contenuto. Il significato complessivo risulta così particolarmente ironico.

Dodici gli spettacoli del Libero previsti in cartellone ma nomi e date ancora top secret per l'incertezza sui pubblici finanziamenti al teatro di piazza Marina.

Sono previste collaborazioni con Russia, Germania ed Estonia.

Il cartellone pomeridiano dedicato ai più piccoli prenderà il via il 20 ottobre con una nuova creazione del Libero "Storie in una stanza" di Alessanda Fazzino e Daniela Donato. 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

08 ottobre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia