Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Fa tappa a Palermo il progetto "Sapori d'Italia" di Ferrarini

Lisa Ferrarini: "Vogliamo valorizzare la cultura alimentare italiana e la vendita al dettaglio"

23 luglio 2021
Fa tappa a Palermo il progetto ''Sapori d'Italia'' di Ferrarini
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Fa tappa a Palermo il progetto "Sapori d'Italia" di Ferrarini, nato per valorizzare la cultura alimentare italiana e la vendita al dettaglio e rafforzando al tempo stesso il legame con il territorio.
Lo storico marchio è oggi tra i leader sul mercato nazionale del prosciutto cotto, sia nel canale della grande distribuzione organizzata, sia in quello del dettaglio tradizionale su tutto il territorio nazionale grazie ad una propria struttura commerciale.

"Siamo storicamente legati al mondo del dettaglio tradizionale - afferma la presidente di Ferrarini Spa, Lisa Ferrarini -, nel quale vogliamo consolidare sempre più la nostra presenza, valorizzando la ‘bottega' di fiducia dove vince il rapporto umano e il salumiere chiama il cliente per nome". "Il sostegno all'economia locale - continua Lisa Ferrarini - è per noi fondamentale e riteniamo che il dettaglio tradizionale possa coesistere con la grande distribuzione organizzata".

Prosciutto cotto Ferrarini

Per l'imprenditrice, "i negozi di quartiere italiani continuano a rappresentare la storia di questo paese e l'eccellenza del Made in Italy. Con la campagna "Sapori d'Italia" vogliamo accendere i riflettori - conclude Lisa Ferrarini - sull'Italia degli ottomila comuni e delle botteghe, che sono da sempre il punto di forza della politica commerciale di Ferrarini che ha una distribuzione diretta in tutto il Paese. Le botteghe, i negozi di quartiere continuano a rappresentare la storia del nostro Paese, genuina espressione della cultura locale. Mai è così vero come a Palermo, con il suo centro storico e nella sua provincia".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

23 luglio 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE