Ferrari 2002

Oggi si presenta la nuova vettura davanti a ospiti illustri, 300 giornalisti e 20 televisioni

06 febbraio 2002
La Ferrari del 2002 è pronta e alle 11 questa mattina sarà ufficialmente presentata a Maranello presso lo stabilimento della "Nuova Meccanica": l'avveniristica fabbrica inaugurata lo scorso dicembre in cui vengono prodotti tutti i motori del Cavallino rampante.

A presentare la nuova vettura saranno il presidente della Ferrari, Luca di Montezemolo, e il direttore generale Jean Todt, il campione del mondo Michael Schumacher e Rubens Barrichello. Previsti anche gli uomini del vertice Fiat, molto probabilmente anche l'avvocato Gianni Agnelli.

Mancheranno i due collaudatori, Luca Badoer e Luciano Burti, perchè impegnati nei test del Mugello.

L'evento durerà circa 50 minuti, davanti al pubblico delle grandi occasioni, a 300 giornalisti di una trentina di Paesi e a una ventina di televisioni. Sarà possibile seguire la presentazione anche su Internet del sito Ferrari, dove una sezione speciale sarà dedicata alla nuova monoposto.

La Ferrari 2002 (che probabilmente si chiamerà F2002) dovrebbe debuttare a Fiorano entro la settimana, venerdì o sabato. Per tradizione l'onore di portarla in pista toccherà al campione del mondo, Schumi, in attesa che la seconda monoposto - entro il 23 febbraio, giorno in cui il materiale dovrà essere trasferito in Australia - metta i due piloti in condizione di provare insieme.

Sarà difficile migliorare le prestazioni di un anno fa, col mondiale conquistato con largo anticipo. Ma la sensazione è che la Ferrari 2002 abbia persino qualcosa in più rispetto alla sorella maggiore. E nel team c'è anche la convinzione di avere la coppia di piloti più forte in circolazione.

Montezemolo nei giorni scorsi ha sottolineato come la cosa che conti di più in Ferrari sia la omogeneità, la compatibilità tra i piloti. Aggiungendo che Barrichello è il miglior compagno possibile per Schumacher. Starà a Rubinho dimostrare, in prova e in gara, di essere alla pari col tedesco.

Fonte: CNN

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

06 febbraio 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia