Grande apprezzamento per i Presepi di Caltagirone a Como

Centinaia di migliaia i visitatori che hanno potuto apprezzare i presepi calatini nella Chiesa di San Giacomo a Como

29 gennaio 2018
Grande apprezzamento per i Presepi di Caltagirone a Como

Si è conclusa con un grandissimo successo di visitatori, oltre centomila presenze, la XXII edizione della Mostra dei Presepi ospitata nella splendida cornice della Chiesa di San Giacomo a Como in occasione della XXIV edizione della "Città dei Balocchi", organizzata dal Consorzio Como Turistica e dall' associazione Amici di Como. I visitatori, provenienti da diverse parti del mondo, hanno apprezzato tantissimo le magnifiche opere realizzate dai bravissimi artigiani di Caltagirone con un'apposita sezione: Grazia Maria Ambra con dei presepi in miniatura "La pescia e la notte" e "La tarta e la notte"; Irene Cabibbo con un Presepe in una lumiera; Ivano Agatino Carpientieri, la Sacra Famiglia, scultura di blocchi di pietra bianca proveniente dalla città di Modica (RG) con inserti in ceramica smaltata; Vincenzo Forgia con un "Presepe" con figurine stilizzate dipinte a fredda; Santina Grimaldi con un piccolo presepe in una conchiglia, realizzato in terracotta dipinta a tempera; Luigi Navanzino con un "Presepe su grasta" realizzato usando argilla rossa e bianca maiolicata; Gianfranco Ridolfo, Presepe in ceramica patinata a freddo; Michelangela Sammartino, Natività realizzata in terracotta maiolicata e dipinta a mano.

"È ormai diventata una tradizione irrinunciabile per la Mostra dei Presepi di Como Città dei Balocchi la preziosa collaborazione con l’associazione culturale Terra Erea - ha dichiarato Daniele Brunati, coordinatore generale della manifestazione - e ci onoriamo di ospitare le pregevoli opere dei maestri ceramisti di Caltagirone che danno lustro all’esposizione. Come nelle precedenti edizioni, sono stati moltissimi gli apprezzamenti ricevuti dalle opere esposte".
Grande soddisfazione è stata espressa da Omar Gelsomino, presidente dell'associazione culturale Terra Erea "si consolida sempre più il legame tra Caltagirone e Como con la partecipazione ad una manifestazione così importante come Città dei Balocchi in cui i visitatori hanno potuto apprezzare i presepi calatini e allo stesso tempo promuovere il nome di Caltagirone all'estero.Desidero ringraziare il Dott. Daniele Brunati e Marina Buonomo per la disponibilità ad ospitarci, Titti Metrico per aver curato l'allestimento dei presepi e Toni Picone per il servizio fotografico".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

29 gennaio 2018

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia