I ministri degli Esteri euromediterranei insieme a Taormina

VI Riunione Informale dei ministri degli Esteri dei Paesi Mediterranei dell'Ue

12 dicembre 2008

L'Italia ospiterà a Taormina, il 15 e 16 dicembre prossimi, la VI riunione informale dei Ministri degli Esteri dei dieci Paesi Mediterranei della UE, il cosiddetto Olive Group di cui fanno parte Italia, Bulgaria, Cipro, Francia, Grecia, Malta, Portogallo, Romania, Spagna e Slovenia.
Obiettivo della riunione quello di approfondire temi di particolare interesse per i Paesi mediterranei dell'UE.

La riunione di Taormina è stata preceduta da quelle di Bruxelles (luglio 2006), Atene (ottobre 2006), La Valletta (febbraio 2007), Portorose (Slovenia, 5-6 luglio 2007) e Paphos (Cipro, il 17-18 gennaio 2008). La prossima riunione verrà ospitata dalla Romania nella prima metà del 2009.
Le discussioni a Taormina avranno carattere informale e trarranno spunto da appositi documenti di discussione preparati dall'Italia per orientare i colloqui, anche in funzione delle imminenti scadenze comunitarie e delle priorità dell'agenda delineata dalla Repubblica ceca per il suo semestre di Presidenza. Il 15 dicembre, in particolare, si terrà una riflessione preliminare su come rafforzare il coordinamento fra Partner mediterranei su materie di interesse comune. La discussione si concentrerà poi sulla Politica Europea di Vicinato (PEV) e sull'Unione per il Mediterraneo. Martedì 16, invece, verranno affrontati i temi della prospettiva europea dei Balcani Occidentali, della politica europea in tema di immigrazione e della Strategia europea per la sicurezza energetica. [Aise]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

12 dicembre 2008

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia