Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

I Sindacati consegnano alla Regione Siciliana una petizione con 120 mila firme contro la politica sanitaria

Domani sit-in e conferenza stampa in Piazza dei leader dei sindacati regionali

01 dicembre 2005

Si allarga il fronte della protesta contro la politica sanitaria del governo regionale. Sono 120 mila i siciliani che hanno aderito alla petizione popolare ''per una politica sanitaria e sociale a dimensione di cittadino'',  proposta da Cgil, Cisl e Uil regionali.
La petizione sarà consegnata domani, venerdì 2 dicembre, al presidente della regione, Salvatore Cuffaro, da una delegazione sindacale guidata dai leader regionali Italo Tripi, Paolo Mezzio e Claudio Barone.
A sostegno dell'iniziativa i sindacati hanno anche organizzato un sit-in in piazza Indipendenza, dove alle 10.30 i tre leader sindacali terranno, in un camper appositamente allestito, una conferenza stampa per illustrare i contenuti dell'iniziativa e il percorso che ha portato alla raccolta delle firme in calce al documento di critiche e proposte.

Cgil, Cisl e Uil Sicilia

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

01 dicembre 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia