I veri Polaretti? Sono siciliani!

La storica azienda dolciaria di Riposto (CT) ha vinto il ricorso contro la Walcor

18 settembre 2017
I veri Polaretti? Sono siciliani!

"Concorrenza sleale per imitazione servile, appropriazione di pregi e imitazione parassitaria". È la motivazione con cui il Tribunale di Catania (sezione Materia d’Impresa) ha accolto il ricorso di Dolfin SpA - storica azienda dolciaria di Riposto (Catania) con oltre un secolo di attività - contro la Walcor, chiamata in giudizio per aver lanciato sul mercato un ghiacciolo al succo di frutta (da gelare e senza stecco) molto simile, anche per il character associato alla confezione, ai popolarissimi "Polaretti", brand lanciato dalla Dolfin 25 anni fa, leader di mercato in Italia e distribuito all’estero in oltre 40 Paesi.
A rendere ancora più evidente l’imitazione dei famosi Polaretti da parte di Walcor con i suoi Birulì Ice - per i quali il giudice ha disposto l’immediato ritiro dal mercato - è stato il packaging del prodotto, dai colori alla grafica: l’incarto dei ghiaccioli Walcor presenta infatti i personaggi di una serie di cui l’azienda è legittimamente licenziataria ma che, a giudizio del Tribunale di Catania, associati al ghiacciolo senza stecco configura "una consapevole condotta imitativa, detta del "look-alike", realizzata con modalità suscettibili di arrecare una significativa confusione al consumatore medio che acquista sulla base di un esame rapido e sintetico dell’aspetto d’insieme del prodotto e di certo non si sofferma sui dettagli".

Dal 1992, infatti, anno in cui i Polaretti sono stati lanciati sul mercato, Dolfin ha scelto come testimonial dei suoi originali ghiaccioli al succo di frutta proprio un simpatico pinguino, "Mister Polaretto": personaggio divenuto nel tempo parecchio familiare ai piccoli consumatori anche perché è riprodotto, insieme al brand che rappresenta, su gadget (tatuaggi, pelouche, personaggi 3D), matite e accessori per la scuola. Un prodotto, infine, i Polaretti, entrato oramai nelle abitudini di quasi due generazioni di famiglie italiane anche grazie a un jingle popolare e molto orecchiabile e, più di recente, con i giochi interattivi sul sito e le App scaricabili da pc, tablet e smartphone.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 settembre 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia