II° Convegno Scientifico Internazionale ''Perchè Autistico'' dal 4 al 6 aprile

A Palermo la seconda edizione del Comvegno internazionale sull'autismo

04 aprile 2003
Si parlerà di autismo  dal 4 al 6 aprile a Palermo, in occasione della seconda edizione, del convegno scientifico internazionale ''Perchè autistico'', aspetti clinici, ricerca, abilitazione, integrazione.

L'evento organizzato dall'A.G.S.A.S. Onlus (associazione genitori soggetti autistici siciliani) con il patrocinio della Provincia Regionale di Palermo e del Comune di Palermo, con il contributo della Regione Siciliana vedrà relazionare sui temi dell'autismo gli studiosi francesi di fama internazionale Barthelemy e Trehin.

Barthelemy nei suoi interventi ripercorrà la storia di questa grave sindrome, affrontando soprattutto la fase della valutazione clinica, fino ad arrivare attraverso un percorso ben programmato, all'abilitazione cognitiva, emozionale e sociale. Trehin parlerà del rapporto tra la creatività ed i soggetti autistici.
L'A.G.S.A.S. Associazione no profit senza scopi di lucro, raccoglie fra i suoi associati i genitori ed i familiari di soggetti autistici, presidente dell'associazione il Prof. Aloisi farmacista promotore di numerose iniziative legate all'integrazione del soggetto autistico nella società.

L'associazione opera nel campo della ricerca scientifica, promuovendo, progetti e servizi a sostegno delle famiglie e dei soggetti colpiti da autismo. Uno dei progetti a scala nazionale ed internazionale di cui l'A.G.S.A.S. si fa promotrice, è la realizzazione di Radio Autismo , radio via internet, che trasmetterà dibattiti, tavole rotonde, interviste, convegni, seminari, proposte, la prima Radio che si rivolge al mondo autistico e che sarà la voce di tutte quelle persone che hanno a che fare con la sindrome autistica.

In occasione del convegno verrà proiettato un documentario di 30 minuti dal titolo ''Perchè autistico'' realizzato dall'A.G.S.A.S. che racconta la vita di un bambino autistico di Treviso, la sua vita, come la famiglia ha scoperto la sindrome e come si cerca di rendere il vissuto del soggetto uguale a quello di un bambino ''normale''. Sempre nei tre giorni di studio assieme agli interventi di alte personalità appartenenti al mondo medico e scientifico internazionale verrà presentato un cd-Rom interattivo in tre lingue che racconta esperienze, progetti ed iniziative relative al mondo dei soggetti autistici.

Nella conferenza stampa di presentazione dell'evento, tenutasi giovedì 3 aprile a Palazzo Comitini, è già stato presentato ''Coriandoli d'amore'', una raccolta di immagini di persone che vivono in un mondo in cui i sensi, i sentimenti, le emozioni, le gioie, le paure vengono espresse in un linguaggio diverso. Nel libro fotografico edito dalla Logos, dall'A.G.S.A.S. e dall'ADA comunicazione sono raccolte 24 fotografie in bianco e nero realizzate da una professionista di fama mondiale, la fotografa Shobha.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

04 aprile 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia