Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

II Movimento dei Forconi si sposta in Calabria

Il movimento guidato da Mariano Ferro annuncia nuove iniziative

09 luglio 2012

E’ partita sabato da Messina la nuova protesta del 'Movimento dei Forconi' contro il "disinteresse dei governi nazionale e regionale nei confronti dell'economia della Sicilia e dei suoi abitanti". Il movimento nei mesi scorsi è stato tra i promotori delle iniziative che hanno isolato la regione, bloccando il traffico di Tir e paralizzando l'economia della Sicilia.
I Forconi hanno poi spostato la loro protesta in Calabria, e più precisamente a Villa San Giovanni nella zona degli imbarcaderi.

Ieri mattina il leader del Movimento dei Forconi, Mariano Ferro, ha incontrato i giornalisti alla stazione marittima di Messina, prima che decine di aderenti al movimento con i loro camion attraversassero lo Stretto per mettere in atto un presidio e fare del volontinaggio agli imbarcaderi a Villa San Giovanni.
"Siamo qui a Messina per annunciare la protesta che metteremo in atto per 5 giorni a partire da ora a Villa San Giovanni per richiamare l'attenzione del Governo nazionale ai nostri problemi visto che dopo mesi non abbiamo avuto risposte". "Abbiamo deciso di fare questo presidio - ha detto ancora Ferro - perché centinaia di agricoltori e piccoli imprenditori sono alla fame e il Governo nazionale non ha messo in atto nessuna misura per cercare di aiutarci, anzi ha aumentato le tasse sempre ai soliti".

"Riguardo al presidio in Calabria - ha concluso Ferro - ci saranno solo dei rallentamenti nella circolazione stradale, non vogliamo creare disagi a nessuno ma vogliamo risposte ai nostri problemi".
Alla fine della giornata, infatti, non ci sono stati problemi alla circolazione, solo qualche rallentamento causato dai manifestanti che hanno distribuito volantini agli automobilisti diretti agli imbarcaderi delle Ferrovie dello Stato.

[Informazioni tratte da ANSA, Lasiciliaweb.it]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

09 luglio 2012
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia