Il Centro d'arte e cultura Piero Montana pubblica il catalogo d'arte "Giovanni Castiglia e l'alchimia"

All’interno del catalogo, dedicato al Maestro di Casteldaccia, scritti di Rosanna Balistreri e Piero Montana

07 gennaio 2019
Il Centro d'arte e cultura Piero Montana pubblica il catalogo d'arte ''Giovanni Castiglia e l'alchimia''

"Fioritura" di Giovanni Castiglia

Venerdì 11 gennaio esce in pubblicazione con scritti di Rosanna Balistreri e Piero Montana, il catalogo "Giovanni Castiglia e l'alchimia", edito dal Centro d'arte e Cultura Piero Montana.

"Crudo scarlatto" di Giovanni Castiglia
"Crudo scarlatto" di Giovanni Castiglia

I testi in esso presentati prendono spunto dalle origini esoteriche dell'astrattismo, di cui Kandisky parla nel suo celebre libro del 1909 "Lo spirituale nell'arte", per soffermarsi sull'esperienza pittorica di un artista, che pur avendo radici nell'informale si distanzia da esso per la trasmutazione della materia pittorica in luce, poesia, spiritualità.

"Terra bruciata" di Giovanni Castiglia
"Terra bruciata" di Giovanni Castiglia

Giovanni Castiglia, nel panorama odierno dell'arte, per l'eccezionalità della sua pittura postmoderna, aliena da ogni conversione ad una mentalità materialista, propria del nostro tempo, rappresenta un caso a parte.
Introverso, visionario, geniale l'artista va al di là di un espressionismo soggettivo per la ricerca di un'interiorità super individuale, super cosciente, che sconfina in manifestazioni sottili la cui esperienza è testimoniata dalla sua pittura.

"Specchio d'acqua" di Giovanni Castiglia
"Specchio d'acqua" di Giovanni Castiglia

L'alchimia, scienza esoterica della trasformazione ontologica in senso nobile, superiore dell'essere contingente, volgarmente materiale, è anche un'arte, un modus operandi che a Castiglia pittore è, sia pure segretamente, inconsciamente, congeniale.

"Nel tumulto" di Giovanni Castiglia
"Nel tumulto" di Giovanni Castiglia

I testi di Rosanna Balistreri e Piero Montana vogliono riscoprire nella pittura di Castiglia un processo di raffinamento, di sublimazione della materia pittorica per certi aspetti analogo alla tradizione ermetica, di cui Montana dà brevi cenni nel suo scritto "L'alchimia ossia l'arte della trasformazione spirituale interiore", presente in catalogo.

La copertina del catalogo "Giovanni Castiglia e l'alchimia"

Il volume che sarà omaggiato agli addetti ai lavori, critici, giornalisti ed artisti, potrà essere visionato nei locali del Centro d'arte e cultura "Piero Montana" in via Bernardo Mattarella n 64 (quarto piano), a partire da lunedì 14 gennaio dalle ore 18 alle 20.

Centro d'arte e cultura "Piero Montana"

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

07 gennaio 2019

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia