Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il Comune di Catania contro le allergie dei suoi cittadini eliminerà la ''parietaria''

Istituito dall'assessorato all'Ambiente un numero verde per eliminare la parietaria

31 marzo 2005

L'arrivo della primavera ripropone il problema delle allergie causate dai pollini e dal caldo. In particolare in questo periodo a provocare le fastidiose sofferenze a migliaia di cittadini sono le piante arboree e soprattutto la parietaria. Quest'ultima produce grosse quantità di polline, per un periodo prolungato provocando nel soggetto sofferente una fastidiosissima intolleranza.

A Catania l'assessore all'Ambiente Orazio D'Antoni, così come già messo in atto lo scorso anno, ha attivato un numero verde per eliminare la fastidiosissima erba che causa molte sofferenze ai cittadini sofferenti di riniti, bronchiti e malattie dell'apparato respiratorio.
Basta telefonare al numero verde 800594444 oppure allo 095 7422711 e fare la segnalazione. Successivamente gli operatori dell'assessorato all'Ambiente predisporranno l'intervento di decespugliamento dell'erbaccia.

''Si tratta - spiega l'assessore Orazio D'Antoni - di una iniziativa che già abbiamo messo in atto  lo scorso anno in questo periodo sia per salvaguardare la salute dei cittadini, sia per tutelare  l'ambiente. Questo genere di erba è causa di rinite allergiche. Oggi grazie all'istituzione di questo servizio i cittadini possono fare la segnalazione e immediatamente una squadra di nostri operatori interverrà per eliminare le erbacce e bonificare la zona''.

L'iniziativa dell'assessorato all'Ambiente, nasce appunto per salvaguardare la salute dei cittadini catanesi.
Gli interventi prevedono: il taglio della parietaria, il trattamento per il controllo delle erbe infestanti allo scopo di impedire la ricrescita dell'erba.
Il servizio è gratuito solo per le aree del centro urbano e in zone di area pubblica. Sono infatti, esclusi dagli interventi i condomini e le aree di proprietà privata. 

Comune di Catania

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

31 marzo 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia