Il concerto di Capodanno al teatro Bellini di Catania rischia di saltare

22 dicembre 2008

L'annunciato concerto di Capodanno del "Bellini" di Catania, diretto dal maestro Oscar Piovani, potrebbe saltare: tre organizzazioni sindacali di categoria (Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Fials-Cisal) hanno confermato lo sciopero dei lavoratori del Teatro. In una nota congiunta i sindacati rendono noto che "permanendo in atto il contenzioso", e "contrariamente a quanto affermato dal sovrintendente", lo "sciopero previsto per il concerto programmato nell'imminente festività di Capodanno sarà puntualmente attuato".
I sindacati considerano "un fatto positivo l'avvenuto insediamento del Consiglio di amministrazione" del "Bellini" di Catania, ma si dicono "convinte che malgrado ciò tutti i problemi sino ad ora denunciati sono rimasti sul tappeto". "Per non fare scendere l'oblio ed il silenzio su quanto denunciano - conclude la nota sindacale - confermiamo lo sciopero a suo tempo proclamato per il concerto di Capodanno con eventuali azioni di lotta che potranno interessare la futura programmazione".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

22 dicembre 2008

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia