Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il Consorzio di Tutela dei vini Etna DOC alla 54° edizione del Vinitaly

Il 2022 è l'anno degli Etna Days: le anticipazioni nei prossimi giorni a Vinitaly

06 aprile 2022
Il Consorzio di Tutela dei vini Etna DOC alla 54° edizione del Vinitaly
  • Hai un'azienda vinicola che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Quattro giorni di incontri e degustazioni per rafforzare l'identità di un territorio unico al mondo e per far conoscere la viticoltura e i vini che nascono alle pendici del vulcano attivo più alto d'Europa.
Dal 10 al 13 aprile il Consorzio di Tutela dei vini Etna DOC sarà presente alla 54° Edizione del Vinitaly, pronto ad accogliere i visitatori della manifestazione internazionale dedicata ai vini e distillati all'interno del suo spazio (Pad 2, Stand A-B-C) grazie alla partecipazione di numerosi produttori.

"Dopo due anni di pausa siamo emozionati di poter tornare a partecipare ad una manifestazione così importante e dal respiro internazionale come il Vinitaly di Verona finalmente in presenza" afferma Francesco Cambria, presidente del Consorzio di Tutela dei vini Etna DOC. "Grazie alla partecipazione di 44 produttori, circa un terzo dei soci del nostro Consorzio, potremo donare ai visitatori professionali sia italiani che internazionali una puntuale fotografia delle caratteristiche del territorio etneo, ricco di sfumature e peculiarità uniche al mondo".

Il Consorzio di Tutela dei vini Etna DOC rappresenta oggi il lavoro di 146 produttori e una produzione che nel 2021 ha superato 4,5 milioni di bottiglie. La presenza di antiche varietà autoctone come il Nerello Mascalese, il Nerello Cappuccio e il Carricante, insieme ad una viticoltura con caratteristiche fortemente distintive - l'articolata composizione vulcanica dei terreni, la presenza di vigne centenarie, il sistema di allevamento ad alberello, i diversi versanti dell'Etna e le 133 contrade - donano uno scenario complesso e affascinante, così come lo sono le tipologie prodotte sull'Etna, che comprendono vini rossi, bianchi, rosati e spumanti.

Francesco Cambria, presidente del Consorzio di Tutela dei vini Etna DOC

Il Vinitaly sarà anche l'occasione per presentare in anteprima la prima edizione di "Etna Days - I Vini del Vulcano", manifestazione organizzata dal Consorzio e rivolta a stampa e operatori del settore sia italiani che internazionali che si svolgerà sul territorio etneo a settembre 2022. "Stiamo preparando proprio in questo periodo il programma definitivo del nostro primo evento istituzionale - conclude Francesco Cambria -. Proprio a ridosso della vendemmia, sarà un'occasione davvero indimenticabile per mostrare le tante sfaccettature della nostra viticoltura grazie a degustazioni, masterclass e visite dai produttori".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

06 aprile 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia