Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
 Cookie

Il deposito Amazon di Palermo ha aperto le porte ai rappresentanti delle istituzioni locali

Il sito, aperto nel 2021, ha già creato 40 posti di lavoro a tempo indeterminato per operatori di magazzino

01 dicembre 2022
Il deposito Amazon di Palermo ha aperto le porte ai rappresentanti delle istituzioni locali
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Il deposito di smistamento Amazon nel quartiere di Brancaccio, a Palermo, ieri, mercoledì 30 novembre, ha aperto per la prima volta le sue porte ai rappresentanti delle istituzioni regionali e locali nel corso di una visita della struttura entrata ufficialmente in attività nel novembre 2021.

La visita, guidata da Gabriele Sigismondi, Responsabile di Amazon Logistics Italia, ha visto la partecipazione per il Comune di Palermo del Sindaco Roberto Lagalla, dell'Assessore alla Rigenerazione urbana e modalità sostenibile Maurizio Carta, dell'Assessore alle attività produttive ed economiche Giuliano Forzinetti, per la regione Sicilia dell'Assessore all'Istruzione Girolamo Turano, dell'Assessore alle attività produttive Edy Tamajo e del Console Generale degli Stati Uniti d'America Tracy Pounds e dei rappresentanti del Banco Alimentare della Sicilia Occidentale OdV.

La struttura ha consentito ad Amazon di potenziare ulteriormente i processi dell'ultimo miglio per la gestione degli ordini e della consegna ai clienti, in particolare in Sicilia occidentale, nelle aree di Palermo, Trapani e Caltanissetta.

Il deposito di smistamento, che ha una superficie di oltre 8.000 metri quadrati, ha già creato 40 posti di lavoro a tempo indeterminato per operatori di magazzino, superando le stime iniziali di 20. Inoltre, i fornitori di servizi di consegna di Amazon hanno assunto oltre 120 autisti a tempo indeterminato che ritirano gli ordini dal deposito e li consegnano ai clienti finali.
Il centro di distribuzione Amazon e i centri di smistamento più vicini spediscono gli ordini dei clienti al deposito di smistamento, qui i pacchi vengono caricati sui veicoli dei corrieri e infine consegnati ai clienti.

"Il deposito di Palermo è il secondo sito Amazon aperto in regione, dopo quello di Catania. Questo centro risulta quindi assolutamente strategico per la nostra rete logistica nel Sud. Siamo felici di poter accogliere qui oggi le istituzioni e far vedere loro da vicino come lavoriamo" ha dichiarato Gabriele Sigismondi. "In Amazon l'obiettivo non è solo quello di offrire un servizio efficiente ai nostri clienti, ma anche offrire ai nostri dipendenti e al personale dei nostri fornitori terzi un ambiente di lavoro sicuro, moderno e inclusivo, con salari competitivi, benefit e ottime opportunità di crescita professionale".

In occasione dell'evento di ieri, Amazon ha annunciato una donazione a favore del Banco Alimentare della Sicilia Occidentale OdV che sarà impiegata per coprire i costi necessari per il recupero e la redistribuzione di 100.000 pasti.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

01 dicembre 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia