Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il GAL Terra Barocca finanzia altre 33 imprese del Ragusano

Nuove imprese nasceranno o si potenzieranno grazie ai decreti di finanziamento a fondo perduto

11 febbraio 2022
Il GAL Terra Barocca finanzia altre 33 imprese del Ragusano
  • Hai una struttura ricettiva o un'attività turistica che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Altre 33 imprese nasceranno o si potenzieranno grazie ai fondi messi a disposizione dal GAL Terra Barocca nell'ambito del PSR Sicilia e in favore delle attività ricadenti nei Comuni di Ragusa, Modica, Scicli, Santa Croce Camerina e Ispica, territori ad alta vocazione turistica e agricola in cui il gruppo di azione locale sta offrendo supporto ormai da anni.

Ragusa Ibla

Pubblicate le graduatorie definitive riguardanti le sottomisure 6.2 ambito 2 turismo sostenibile e 6.4 C ambito 1 agroalimentare che permettono di finanziare più di una trentina di imprese, molte delle quali start-up di giovani, creando dunque nuove opportunità economiche e nuovi posti di lavoro.

Modica

Per ben 28 delle 33 imprese il contributo assegnato è totalmente a fondo perduto mentre per le restanti imprese il contributo andrà a coprire il 75% delle spese, sempre a fondo perduto, per un investimento massimo di 100 mila euro. Complessivamente saranno investiti dal GAL Terra Barocca quasi 800 mila euro.

Scicli

Man mano che sarà presentata la cantierabilità dei progetti saranno emessi i relativi decreti che permetteranno di ricevere le somme destinate alle imprese secondo le graduatorie approvate.
Già nei mesi scorsi erano state ammesse a finanziamento, con la consegna dei decreti conseguenti, altre 12 imprese per la misura 6.4 C ambito 1 e 2 per un totale di 900 mila euro di fondi impegnati.

Santa Croce Camerina

"Seguendo le indicazioni del CdA - spiega il presidente Ignazio Abbate -, il GAL continua l'azione di supporto per le attività economiche proseguendo parallelamente i percorsi amministrativi sia con gli enti pubblici, attraverso la sottomisura 7.5 che con gli operatori del settore turistico mediante la sottomisura 16.3 che riguarda la destinazione turistica. Un impegno concreto e tangibile che va nella direzione di accompagnare lo sviluppo locale proprio come è la mission di un gruppo di azione locale".

Ispica

Ed è in fase avanzata l'istruttoria anche per l'ambito 2 della sottomisura 6.4 C, e a giorni sarà pubblicata la graduatoria provvisoria che porterà al finanziamento di altre imprese. "Gli uffici sono al lavoro per completare l'esame delle varie domande presentate - spiega Salvatore Occhipinti, direttore del GAL Terra Barocca - Si tratta di altre 10 istanze che, se risulteranno ammissibili come ci auguriamo, riceveranno complessivamente circa altri 750 mila euro a fondo perduto. Sono infine in itinere altri interventi previsti dal GAL come la segnaletica turistica e il portale turistico che, assieme ai centri di accoglienza, diventerà fulcro per la destinazione turistica Enjoy Barocco".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

11 febbraio 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia