Il Liceo Curcio di Ispica (RG) alla volta della Grande Madre Russia

Gli studenti ragusani nell'agosto della Steppa

09 agosto 2003
Anche quest'anno l'istituto di istruzione superiore "Curcio" di Ispica (RG), parteciperà all'International youth camp. Questa è un’iniziativa che inizierà domani, 10 agosto, e durerà fino al 24 dello stesso mese, nella regione russa di Nishnyj Nongorod.

L'istituto partecipa da ben quattro anni a questo avvenimento e, considerati i buoni risultati raggiunti dai propri studenti nelle ultime edizioni, è stato invitato a rappresentare l'Italia in qualità di ospite d'onore. L'avvenimento è stato promosso dal ministero delle Scienze e dell'educazione della Repubblica federale russa, in collaborazione con il ministero delle Politiche giovanili della Repubblica federale tedesca e la partecipazione a questo appuntamento è resa possibile anche dai contributi stanziati dal Comune e dalla Provincia regionale di Ragusa.

"Intendiamo favorire la crescita degli studenti – ha dichiarato l'assessore regionale alla Cultura, Granata – non solo sul piano formativo ma anche su quello degli scambi culturali con l'estero. La manifestazione ha una valenza europea perché permette scambi formativi con i questi paesi, donando la possibilità ai nostri studenti di venire a conoscenza di nuove realtà".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

09 agosto 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia