Il mitico Albergo Egadi di Favignana delle sorelle Guccione, fa gola ad una società romana

08 agosto 2002
Nell'isola di Favignana (in prov.di Trapani), abitano le sorelle Guccione, una si chiama Maria, l’altra Giovanna.
Il loro nome risuona celebre in tutto il mondo gastronomico, essendo artefici di piatti pluripremiati e presenti nelle guide internazionali più importanti. 
Le sorelle Guccione gestiscono l'Albergo Egadi, venticinque posti letto, e una sala da cinquanta coperti dove si ha la possibilità di scoprire le meraviglie di uno dei piatti siciliani per eccellenza, il tonno. 
Su questa piccola e rinomata struttura familiare, punta gli occhi adesso un’importante società romana, intenzionata ad acquistare l'albergo, ma soprattutto a investire sul vero punto di forza, la cucina.
La trattativa per l’acquisto, che si definirà in autunno, si svolge intorno a una cifra vicina ai 500 mila euro.

La cucina delle sorelle Guccione è sempre stata permeata di passato, ricette tramandate da madri e da nonne, tutte conservate nello scrigno dei ricordi e ispirate dagli aromi dell'isola, come il rosmarino, l'alloro, il basilico, ma soprattutto dal pesce fresco.
Una regola, infatti, viene rigorosamente rispettata e cioè l'acquisto e giornaliero del pesce da consumare in giornata. Solo così sono riuscite a guadagnare, tra gli altri, le preziose stelle della guida Michelin e i riconoscimenti delle più importanti pubblicazioni gastronomiche.

''Le signorine Guccione'' (così vengono chiamate le due sorelle a Favignana), hanno ereditato la struttura creata dai genitori nel 1948, quando nell'isola le uniche e sole risorse erano costituite dalla pesca e dalle cave di tufo.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

08 agosto 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia