Il produttore cinematografico Hans Brockmann a Palazzo degli Elefanti

20 dicembre 2005

Il sindaco di Catania Umberto Scapagnini ha ricevuto ieri mattina a Palazzo degli Elefanti il produttore indipendente Hans Brockmann. Un incontro che sottolinea ancora una volta la grande ''vocazione cinematografica'' della città di Catania.
''Catania - ha affermato il sindaco Scapagnini - è una grande set naturale e Brockman, come è avvenuto per tanti altri importantissimi operatori di cinema è rimasto estasiato e interessato dai tanti luoghi splendidi che possono essere utilizzati per realizzare film''.
Hans Brockmann ha prodotto dal 1970 come produttore indipendente circa 30 films con vari interpreti nazionali ed internazionali. Queste produzioni includono ''Ludwig'' di Luchino Visconti, ''State of Siege'' di Costa Gavras, ''Wise Blood'' di John Houston, ''Ginger e Fred'' di Federico Fellini, ''Au revoir les Enfant'' di Louis Malle (nomination agli Oscar nel 1988) e ''Sirens'' di John Duigan (con la Miramax).
Con la sua società, la Anthea (www.antheafilm.de), fondata nel 1977, ha offerto un trampolino di lancio per nuovi talenti, come con Brian Singer (The Usual Suspects, col quale ha vinto 2 Oscar nel 1996), Paul Thomas Anderson (Hard Eight) e Philippe Rousselot (The Serpent Kiss).
I soggetti prodotti spaziano tra eventi storici (La Reine Margot), tematiche politico-sociali contemporanee (The Rescue, Roosters, L'Etat Sauvage, L'Ombre Rouge), commedie (Living Large, in co-produzione con la Samuel Goldwyn Company), film di animazione (Tom and Jerry -Il film-, con la Turner Entertainment) e fantastici (Malevil, Dr. M).

Comune di Catania

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

20 dicembre 2005

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia