Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il tre aprile riapre a Palermo Moltivolti, dopo l'incendio che ha devastato la struttura

Il ristorante simbolo di Ballarò riapre i battenti grazie alla ricostruzione sostenuta dall'intera comunità

21 marzo 2022
Il tre aprile riapre a Palermo Moltivolti, dopo l'incendio che ha devastato la struttura
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Moltivolti, il ristorante simbolo di Ballarò, riapre i battenti dopo l'incendio che ha devastato la struttura, e per tutti saranno ospiti del nuovo spazio ricostruito attraverso il sostegno dell'intera comunità. Il tre aprile è infatti prevista una grande festa di quartiere per la riapertura con musica e spettacoli all'aperto e durante la giornata si potrà tornare a gustare i piatti del ristorante e visitare il nuovo spazio.

Moltivolti si arricchisce infatti di nuovi allestimenti che puntano ad un minore impatto ambientale attraverso la scelta di arredi più sostenibili, ma anche ad un maggior efficientamento energetico attraverso la sostituzione e l'ammodernamento dell'impianto elettrico e di condizionamento.

Elemento di grande novità è certamente il grande intervento artistico collettivo, a cura di Igor Scalisi Palminteri, Francesco de Grandi, Andrea Buglisi, Gabriella Ciancimino e Laura Pitingaro, così come la mostra fotografica "Ventivolti", che sarà presentata il giorno dell'inaugurazione.

Il grande intervento artistico collettivo - Una squadra di cinque grandi artisti palermitani composta da Scalisi Palminteri, de Grandi, Buglisi, Ciancimino e Pitingaro, è al lavoro per rendere ancora più bello, inclusivo e colorato lo spazio di Moltivolti, un luogo iconico, simbolo di rinascita e speranza per l'intero quartiere. Cinque grandi interventi a parete saranno protagonisti del restyling del locale, mettendo al centro del racconto il senso di comunità da sempre elemento centrale dell'intero progetto Moltivolti.

La mostra fotografica "Ventivolti" - In occasione della riapertura di Moltivolti sarà possibile visitare la mostra fotografica collettiva "Ventivolti" omaggio di Giovanni Franco, Salvo Gravano, Igor Petyx e Marcello Troisi, quattro noti fotografi palermitani che, come racconta Giulio Giallombardo nel testo di affiancamento alla mostra, attraverso la propria sensibilità hanno voluto incastrare un  mosaico di vite, cristallizzate nel loro scorrere, da donare per la riapertura di Moltivolti.

L'appuntamento per tutti è il tre Aprile dalle 11 del mattino fino alla sera, tra piazza Santa Chiara e Moltivolti, dove per un'intera giornata si potrà fare festa intrattenendosi con musica dal vivo all'aperto, deliziarsi con un barbecue afghano curato da Shapoor, cuoco simbolo di Moltivolti, ordinare un piatto dal rinnovato menù, bere un bicchiere in compagnia e godere di tutto il calore e l'affetto della comunità di Ballarò.

Nell'articolo alcune immagini della mostra fotografica collettiva Ventivolti, omaggio dei fotografi Giovanni Franco, Salvo Gravano, Igor Petyx e Marcello Troisi

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

21 marzo 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia