Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il Turismo traina l’economia siciliana anche per Bankitalia

In continua crescita il traffico di passeggeri negli aeroporti e i posti letto nelle strutture ricettive

27 giugno 2017
Il Turismo traina l’economia siciliana anche per Bankitalia

Continua a crescere il turismo in Sicilia come dimostra il rapporto "Economie regionali" della Banca d'Italia presentato a Palermo.
Cresce infatti il traffico passeggeri negli aeroporti e nei porti dell'Isola, dove aumentano sia gli italiani che gli stranieri. Il numero di passeggeri negli scali regionali ha fatto segnare il +8,9%. La crescita si è intensificata sia per i voli nazionali, sia, in misura maggiore, per quelli internazionali e ha interessato tutti i principali scali ad eccezione di Trapani, su cui negli ultimi anni ha influito la riduzione delle tratte operate da principale vettore attivo nello scalo, ovvero Ryanair. Ottime performance, soprattutto, per gli aeroporti di Comiso (+23,3%), Lampedusa (23,3%), seguiti da Catania (11,4%) e Palermo (8,5%).
"Robusta" per Bankitalia anche la crescita del traffico passeggeri nei porti siciliani, concentrata nella componente dei trasporti locali e dei traghetti. Il traffico di croceristi, che rappresenta il 9% del totale, invece, si è attestato sui volumi dell'anno precedente.
"Negli ultimi anni l'offerta turistica in regione è cresciuta - si legge nel rapporto - con un incremento dei posti letto del 6,7% tra il 2007 e il 2015, soprattutto con riferimento alle strutture alberghiere a quattro stelle e oltre e ai B&B". [Fonte: Travelnostop Sicilia]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 giugno 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE