Il Verdura Resort campione di sostenibilità

EHMA ha premiato Ivan Artolli, general manager di Rocco Forte Hotels

18 aprile 2016

È stato conferito a Ivan Artolli, Managing Director & Group Operations Rocco Forte Hotels e Managing Director Verdura Resort di Sciacca, il premio per la responsabilità sociale d’impresa di EHMA.
Questo esclusivo riconoscimento è dedicato ai General Manager che riescono ad implementare azioni di sostenibilità nel settore alberghiero rivolte alla protezione e alla conservazione dell’ambiente. La cerimonia di premiazione del Sustainability Award by Diversey Care, giunto alla quinta edizione, si è svolta durante il General Meeting EHMA a Limassol, Cipro.

Dal 2014, quando Artolli è stato nominato direttore generale, il Resort ha proseguito il suo impegno nei confronti dell'ambiente ed ha introdotto una serie di progetti a lungo termine per uno sfruttamento ancora più sostenibile del territorio e la valorizzazione dell’autenticità del resort, con il proposito di avere un impatto positivo sulla comunità locale.
Le principali misure introdotte da Artolli nel 2014 includono una politica di no-car all'interno del resort e l'uso di mezzi di trasporto elettrici. In tutti i 230 ettari di proprietà del resort ci sono ulivi, aranci e limoni, mandorli, fichi d’India, melograni e un orto biologico dove si coltivano erbe aromatiche e verdure. La Verdura Società Agricola è stata creata nel 2014 con l'obiettivo di condividere con gli ospiti del Resort i frutti della terra e di produrre un olio d'oliva biologico certificato extravergine. Dal 2015 la società ha iniziato anche a produrre e vendere con il suo marchio prodotti alimentari confezionati con i metodi tradizionali utilizzando esclusivamente ingredienti siciliani.

Nel campo del risparmio energetico, il Resort ha già tutte le prerogative essenziali per produrre energia in modo ecologico, come i pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitarizzata e un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica. Da gennaio 2016, la manutenzione sta sostituendo tutte le 8.300 lampadine utilizzate per illuminare la zona esterna con lampadine LED a risparmio energetico.
Poiché l'acqua è una risorsa molto sensibile in Sicilia e il resort dispone di tre campi da golf per un totale di 45 buche che richiedono una grande quantità di acqua per la loro manutenzione, è stato installato un sistema di riciclo dell'acqua. Un’ulteriore misura introdotta per risparmiare acqua è la conversione del prato intorno ai campi da golf con giardini rocciosi decorativi.

Nel 2014 il Verdura Resort, in collaborazione con il Dipartimento di Botanica dell'Università di Palermo, si è impegnata nella creazione e la naturalizzazione di zone umide, che sono un punto di sosta per gli uccelli migratori e acquatici. Il progetto ha comportato la rinaturalizzazione del territorio ripristinando le piante siciliane autoctone con oltre 70.000 specie di piante. Per questo progetto al Resort è stato assegnato il premio "Committed to Green" nella categoria Biodiversità.
Il Resort è situato in una parte della Sicilia dove prima della sua apertura nel 2009 non c’erano alberghi di grandi dimensioni né campi da golf. Dopo l'apertura si è registrato un aumento annuale del 42% del turismo incoming. L'impegno della Verdura per lo sviluppo della comunità locale si rivela anche nella coraggiosa decisione di tenere la struttura aperta tutto l'anno in una destinazione tipicamente stagionale (marzo-ottobre). Inoltre, il Verdura Resort sponsorizza attivamente il Municipio, l'artigianato e l’arte locali, partecipa e contribuisce alle iniziative di beneficenza, promuove il patrimonio culturale e paesaggistico del territorio, addestra il personale, informa e coinvolge gli ospiti nei suoi progetti e attività.

Per tutti questi motivi la giuria ha ritenuto che le iniziative di Ivan Artolli costituiscano senza dubbio uno dei programmi di sostenibilità più significativi mai intrapresi nel settore dell'ospitalità.
Anche se molte delle iniziative erano in vigore già prima del suo arrivo, Ivan Artolli non si è accontentato dei risultati raggiunti ed ha continuato ad espandere gli obiettivi di sostenibilità del Resort dimostrando grandi doti di leadership. [Fonte: Travelnostop Sicilia]

- Verdura Resort

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 aprile 2016

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia