In provincia di Agrigento è in arrivo una pioggia di euro per l'agricoltura

L'Unione Europea in soccorso degli operatori agricoli

14 aprile 2003
Via libera alla concessione di aiuti per le strutture cooperativistiche e gli agricoltori della provincia di Agrigento. Il Governo Regionale e quello Nazionale finanzieranno infatti tutti quegli operatori del settore che si sono ritrovati sul lastrico per aver prestato, negli anni passati, in quanto soci di cooperative agricole diventate insolvibili, delle garanzie sul loro patrimonio personale.

I fondi "piovono" in Sicilia dopo l'approvazione della richiesta fatta all'UE dal Ministro delle Politiche Agricole Giovanni Alemanno: il finanziamento prevede l'assegnazione di 198 milioni di euro, 118 sono a carico del Governo Nazionale e 80 a carico del Governo Regionale.

A giovare dei contributi saranno Cantine Sociali, Oleifici e tutte quelle strutture agricole a livello cooperativistico del territorio dell'agrigentino che rischiavano di chiudere i battenti per dissesto finanziario e per via di un sistema considerato da alcuni ingiusto ed arretrato in quanto andava ad intaccare il patrimonio familiare degli stessi operatori del settore.

La pioggia di euro rappresenta sicuramente una salutare boccata di ossigeno per le aziende agricole dell'intero territorio della provincia di Agrigento.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

14 aprile 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia