Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Inaugurato a Palermo il Giardino davanti al ''Castello'' della Zisa

22 luglio 2005

Un pezzo di storia ritrovato. Un ampio spazio a misura d'uomo in una irripetibile cornice architettonica e paesaggistica. Tre ettari di parterre strappati al degrado (prima c'erano cumuli di terra, sterpaglie e rifiuti) e restituiti alla vita della città.
A cominciare dall'appuntamento con la rassegna teatrale ''Le mille e una notte'', che prenderà il via lunedì sera nell'ambito di Kals'Art.

Palermo riscopre il giardino annesso al "castello" della Zisa, frammento del mitico ''Genoard'' normanno (il parco reale di caccia): lo ha inaugurato ieri mattina il sindaco Diego Cammarata.
Si tratta del primo grande giardino realizzato in città negli ultimi cinquant'anni. Per dimensioni, è il terzo dopo Villa Giulia e il Giardino Inglese, ma tutti verranno poi "superati" dal Parco d'Orleans, già in cantiere da due mesi.
L'allestimento, completato dopo oltre un anno di lavori, si ispira all'originario disegno islamico, seppur con alcuni dettagli inevitabilmente contemporanei.
Di impronta prettamente mediterranea, invece, l'arredo a verde nelle aiuole, con più di sessanta essenze diverse, tra alberi di agrumi, aromi, bacche, arbusti e piante fiorite (l'impresa appaltatrice dovrà curarne la manutenzione per due anni, cioè nel periodo di attecchimento e crescita della vegetazione).

Complessivamente, la spesa è stata di circa 5 milioni di euro: 2,3 milioni per le opere eseguite nella prima parte dell'appalto, 2,7 per quelle avviate l'anno scorso.

Comune di Palermo

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

22 luglio 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia