Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Inaugurato un Pronto Soccorso per tartarughe marine sull'Isola di Filicudi

Il progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione tra E.ON e Filicudi Wildlife Conservation

28 giugno 2021
Inaugurato un Pronto Soccorso per tartarughe marine sull'Isola di Filicudi
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

È stato inaugurato domenica 27 giugno il Pronto Soccorso per tartarughe marine sull'Isola di Filicudi. Il progetto è stato reso possibile grazie alla collaborazione tra E.ON, uno dei principali operatori energetici in Italia, e Filicudi Wildlife Conservation, associazione no profit impegnata nello studio e conservazione delle risorse marine dell'Arcipelago Eoliano, con una forte attenzione verso le popolazioni di cetacei - ossia tursiopi, stenella striata, capodoglio - e le tartarughe marine.

Pronto Soccorso Marino di Filicudi Wildlife Conservation ed E.ON

La sede operativa del Centro di Primo Soccorso Tartarughe Marine è situata in località Pecorini Mare, sull'isola di Filicudi, a circa 40 metri dal mare, così da rendere agevole il trasporto delle tartarughe marine e le attività di ricerca e di educazione ambientale dell'Associazione. È operativo tutto l'anno, 24 ore su 24, ed è sempre presidiato da almeno due operatori scientifici.

Pecorini Mare, Filicudi

Il ruolo di questo centro non è solo quello di monitorare lo stato delle tartarughe marine a mare e favorire il recupero degli esemplari in difficoltà, ma anche quello di promuovere il turismo naturalistico e l'educazione ambientale attraverso una serie di iniziative ed un programma integrato di azioni concrete sul territorio proprio per la cura e la salvaguardia delle tartarughe marine.

Il pronto soccorso di Filicudi, operativo per tutte le isole Eolie, è coordinato da un'eccellenza italiana, la biologa Monica Blasi, che ricopre il ruolo di presidente e indirizza tutte le attività del Centro.

"Il supporto di E.ON è davvero prezioso per le attività dell'associazione Filicudi Wildlife Conservation e in particolare per la realizzazione di questo progetto. Poter prestare soccorso alle tartarughe marine e contribuire alla salvaguardia della fauna marina studiandone i comportamenti in un'area così cruciale come quella del Mediterraneo ha un valore inestimabile. Così come assume grande importanza l'impegno di E.ON nell'affiancare i giovani ricercatori impegnati nei progetti di tutela dell'ambiente", ha affermato Monica Blasi, responsabile dell'Associazione e specializzata nella Conservazione della Biodiversità animale.

Il sostegno di E.ON all'associazione Filicudi Wildlife Conservation rientra nel più ampio progetto "Energy4Blue", intrapreso dall'azienda nel 2019 con l'obiettivo di combattere l'inquinamento da plastica nei fondali e sulle coste italiane, preservando gli habitat naturali, inclusi gli animali in via di estinzione, come le tartarughe marine, i capodogli e altre specie.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

28 giugno 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE