Interventi per la viabilità comunale. 54 milioni di euro per la Sicilia

02 agosto 2007

Via libera da parte dell'assessorato regionale dei Lavori pubblici ai finanziamenti in favore dei comuni ammessi in graduatoria per la realizzazione di interventi nel settore della viabilità comunale. Dal provvedimento è stata esclusa, momentaneamente, la provincia di Siracusa secondo quanto ha disposto il tar di Catania pronunciandosi su un ricorso presentato dal Comune di Augusta.
La somma che è stata sbloccata e che sarà ripartita su base provinciale, ammonta ad oltre 54 milioni di euro. In particolare, i finanziamenti previsti per i comuni delle province siciliane sono: Agrigento 6.083.430 euro, Caltanissetta 4.370.040 euro, Catania 10.101.240 euro, Enna 4.179.000 euro, Messina 8.907.240 euro, Palermo 11.796.720 euro, Ragusa 3.456.630 euro e Trapani 5.402.850 euro.
''Esprimo la mia soddisfazione - ha dichiarato l'assessore regionale ai Lavori pubblici Agata Consoli - poiché questo provvedimento era molto atteso ed è importante per lo sviluppo del territorio''. La nuova graduatoria dei progetti ammissibili a finanziamento per la provincia di Siracusa sarà emanata con un successivo decreto del dirigente generale del dipartimento regionale dei Lavori pubblici. [La Sicilia]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

02 agosto 2007

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia