Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Ipotesi ''Fiumara d'Arte'' lungo il corso del fiume Oreto

25 maggio 2005

Giovedì 12 maggio ad Altofonte (PA) è stato firmato il protocollo di intesa per il progetto del Museo a cielo aperto del Fiume Oreto, tra il Comune di Altofonte, la Facoltà di Architettura dell'Università di Palermo e l'Associazione Fiumara d'Arte di Antonio Presti.
Monreale, Altofonte e Palermo sono i tre comuni coinvolti nel progetto di recupero dell'intero corso del fiume e della creazione di un parco di sculture all'aria aperta. Monreale e Altofonte hanno già firmato il protocollo di collaborazione, l'ultima parola spetta ora a Palermo.
''Cultura dell'ambiente e della legalità'' sono gli aspetti che più stanno a cuore a Nicola Giuliano Leone, preside della Facoltà di Architettura, che sottolinea il valore altamente simbolico di un'iniziativa che coinvolge centinaia di studenti di ogni ordine e grado. Presti dal canto suo dichiara: ''Continuiamo il nostro lavoro: qui sorgeranno quattro dolmen in materiale organico, che seguiranno un percorso magico di bellezza all'interno della valle''.

Davide Lacagnina per Exibart.com

www.ateliersulmare.it

www.librino.org

www.500bandiere.org

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

25 maggio 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia