Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

L'appello al turismo siciliano di EtnaWay: #ripartiamodalletna

Un invito rivolto a tutti i Siciliani affinché scelgano l'Etna e la la loro impareggiabile Terra per le loro vacanze di prossimità

18 maggio 2020
L'appello al turismo siciliano di EtnaWay: #ripartiamodalletna
  • Hai una struttura ricettiva o un'attività turistica che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI
  • (R)Estate in Sicilia. Prenotate la vostre vacanze di prossimità - CLICCA QUI

EtnaWay, tour operator siciliano che offre escursioni turistiche sull'Etna, lancia l'iniziativa #ripartiamodalletna. Un appello rivolto non solo agli operatori turistici che in questo periodo hanno subito un grave colpo economico, ma soprattutto a tutti i turisti e non che vogliono riprendere a Viaggiare ed Emozionarsi.

L'Etna visto da Taormina

Per tale occasione, l'agenzia di Taormina ha realizzato un breve video social per avviare l'iniziativa ed invitare gli italiani ad investire sul turismo locale, puntando sull'Etna e sulla Sicilia, meta ambita in tutto il mondo per le meraviglie e le bellezze incontaminate che ci propone. La nostra Cara Muntagna - sì, perché per noi siciliani l'Etna è fimmina - è una fonte inesauribile di risorse turistiche per il territorio sicliano.

Si tratta di un vulcano attivo, che non si limita a regalarci eruzioni di rara bellezza, ma anche e soprattutto paesaggi e ricchezze ineguagliabili. Dall'immenso deserto lavico della Valle del Bove, passando per gli incontaminati e rigogliosi boschi che circondano la Montagna.

  • Trova i parchi e le riserve naturali della Sicilia - CLICCA QUI
  • Organizzazione escursioni in Sicilia - CLICCA QUI

Senza dimenticare le eccellenze enogastronomiche offerte dal particolarissimo terreno lavico: il Pistacchio di Bronte (definito appunto l'Oro dell'Etna); i vini D.O.C. bianchi, rossi e rosati; il miele etneo prodotto da oltre settecento apicoltori nel territorio di Zafferana; e poi funghi, mele, castagne, nocciole e molto altro ancora.

L'Etna visto dalla Stazione Spaziale Internazionale fotografato dall'astronauta Luca Parmitano

Investire sul turismo dell'Etna, significa fare network tra tutti gli operatori pubblici e privati, proponendo ad i turisti, ma anche ai residenti nelle zone limitrofe che vogliono rivivere la propria terra, pacchetti turistici convenzionati e nel pieno rispetto delle nuove disposizioni in tema Covid-19. Come ad esempio le escursioni in trekking a piedi, evitando assembramenti in fuoristrada, indossando le mascherine e rispettando le distanze minime di sicurezza. Il tutto a contatto con la natura incontaminata del vulcano, a contatto con la nuda terra siciliana.

- Il Parco dell'Etna (Guidasicilia)

- Alla scoperta di Bronte, che non è soltanto la "Città del Pistacchio"... (Guidasicilia)

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 maggio 2020

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE