L'Ecosistema Urbano di Catania, Siracusa e Palermo lascia molto a desiderare…

Nella classifica stilata da Legambiente e il Sole 24 Ore le città siciliane sono in coda

28 ottobre 2019
L'Ecosistema Urbano di Catania, Siracusa e Palermo lascia molto a desiderare…

Trento, Mantova, Bolzano, Pordenone e Parma sono le 5 città in testa alla classifica di Ecosistema Urbano 2019, la ricerca di Legambiente, Ambiente Italia e Il Sole 24 Ore sulle performance ambientali dei capoluoghi di provincia pubblicata sul Sole 24 Ore.

Catania

In coda alla classifica, chiusa da CATANIA, SIRACUSA e Vibo Valentia (queste ultime per mancanza di dati aggiornati), si trovano alcuni grandi centri urbani come Napoli (89°), Bari (87°), Torino (88°), Roma (89°) e PALERMO (100° su 104 capoluoghi presi in esame), sui quali pesano fattori come il traffico, i rifiuti, l'acqua.

Siracusa

Un tema particolarmente importante in questo momento storico, con il governo Conte-bis che ha messo il "Green new deal" tra le proprie priorità e le nuove generazioni, chi in piazza durante i Fridays for future e chi iscrivendosi a facoltà come Agraria o Ingegneria ambientale, che dimostrano di essere molto sensibili al tema.

Palermo

La classifica sull'Ecosistema Urbano impiega 18 parametri divisi in cinque macro categorie: qualità dell'aria, rete idrica, mobilità, ambiente e rifiuti. Gli indicatori spaziano dal numero di alberi all'offerta del trasporto pubblico, dalla concentrazione di Pm10 nell'aria alla dispersione della rete idrica, fino allo spazio occupato dalle piste ciclabili.

I dati raccolti ci dicono, ma purtroppo ci confermano, che le città siciliane continuano ad essere molto distanti dai parametri che ci vogliono per avere un buona qualità della vita.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

28 ottobre 2019

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia