Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

La Civica Biblioteca di Bagheria si arricchisce dei volumi appartenuti al poeta nisseno Alfredo Ormando

Donati alla Biblioteca ''F. Scaduto'' 325 libri e diversi oggetti appartenuti al poeta morto suicida a Piazza S. Pietro

01 aprile 2005

La libreria di Alfredo Ormando è stata donata alla Civica Biblioteca di Bagheria dal custode dei libri e degli oggetti, appartenenti al poeta e scrittore omosessuale nisseno, morto suicida, all'età di 39 anni, dandosi fuoco a Piazza San Pietro a Roma il 13 gennaio del 1998.
Date le drammatiche e notorie vicende occorse ad Alfredo Ormando il donatore ha espresso la volontà di restare nell'anonimato.

L'Amministrazione della Città di Bagheria su interessamento del consulente del Sindaco per la realtà omosessuale, Dott. Piero Montana, e su proposta della Direttrice della Biblioteca ''F. Scaduto'', Dott.ssa Lea Amodeo, si è espressa favorevolmente con un suo atto deliberativo immediatamente esecutivo sull'accettazione della donazione, consistente in 325 volumi ed oggetti, quali targhe, coppe, diplomi, ect., ritenendola un arricchimento di alto valore per il civico patrimonio librario bagherese, la cui consultazione da parte degli utenti ed eventuali studiosi servirà sicuramente a far meglio conoscere la personalità e lo spessore culturale dello scrittore omosessuale, in considerazione anche dell'attenzione che da più parti ed a livello internazionale, soprattutto in seno alle comunità glbt (gay, lesbiche, bisessuali, transessuali, transgender) si presta attualmente alla sua figura.

A tal fine l'Amministrazione della Città di Bagheria ha disposto pure di destinare all'interno della  Biblioteca ''F. Scaduto'' una giusta ed unitaria collocazione al patrimonio librario di Alfredo Ormando, già  regolarmente inventariato e catalogato per la pubblica fruizione.
La donazione "Alfredo Ormando" viene pertanto proposta dall'Amministrazione per l'accettazione al Consiglio Comunale.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

01 aprile 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia