La commissione europea consegna il Pass continentale al ficodindia dell’Etna

La Denominazione d'origine protetta ad uno dei frutti tipici dell’isola a tre punte

24 settembre 2003
Il Ficodindia dell'Etna (ma anche l'olio d'oliva Monte Etna) è stato aggiunto dalla Commissione europea alla lista dei prodotti tutelati dall'Ue come denominazione di origine protetta (Dop).
Sono circa 600 i prodotti garantiti a livello europeo. Coldiretti sottolinea che ''per la Sicilia e per l'agricolura all'ombra del vulcano si raggiunge un risultato prestigioso''.

La zona di produzione del ficodindia fa parte della provincia di Catania interessata dagli effetti dell'eruzione dell' Etna, compresa in una fascia altimetrica che va dai 150 ai 750 metri sul livello del mare. Ricade nel territorio di Bronte, Adrano Biancavilla, Santa Maria di Licodia, Ragalna, Camporotondo, Belpasso e Paternò.

Sulle confezioni deve figurare la denominazione d'origine, nome, ragione sociale e indirizzo del confezionatore, peso lordo. L'Italia è il secondo produttore mondiale di fichidindia, col 97% del raccolto in Sicilia.

Fonte: Ansa

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

24 settembre 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia