La coppia Parisi-Tumminello (Renault Clio) vince il I Rallysprint Torre Ventimiglia-Castello di Carini

23 ottobre 2006

Quinto successo stagionale per la coppia Parisi-Tuminello, che con la Renault Clio Williams Gruppo A hanno tenuto a battesimo il Rallysprint Torre Ventimiglia-Castello di Carini, disputatosi ieri . I portacolori della scuderia PRM Racing dopo le vittorie al ''Tre Feudi'', al ''Castelli'', allo ''Jato'' e al ''Madonie'' hanno dominato la gara organizzata da Italia Grandi Eventi disputatasi sulle strade intorno a Palermo, vincendo tre delle sei prove speciali disputate.

Due prove le hanno vinte Giandalone-Riggio (Peugeot 106), legittimando la piazza d'onore e tenendo fino all'ultimo metro dei 140 km di percorso la pressione sui vincitori, che li hanno preceduti per appena 1''7. La vittoria in Gruppo N ed il terzo gradino del podio sono andati alla coppia trapanese Mistretta-Angileri (Renault Clio RS-Porto Cervo Corse), che hanno piegato il forcing iniziale di Purpura-Ravetto (Honda Civic), addirittura secondi dopo la prima prova. Una gara nella gara l'hanno corsa gli equipaggi locali che con Gaglio, Morano e Plano hanno occupato le piazze dalla quinta alla settima, precedendo il partinicense Romano ed i corleonesi Di Lorenzo, vincitore tra le Scaduta Omologazione, e Cutrera.
L'equipaggio Gaglio-Di Palermo è poi retrocesso dal quinto al 13° posto per via di 20" di penalità.
Mai in gara il nisseno Piparo, uno dei favoriti della vigilia, la cui Clio Gr. A ha accusato evidenti problemi elettrici fin dallo start di Carini.

Il rally, patrocinato dai Comuni di Montelepre, Borgetto, Giardinello e Carini, è stato portato a termine da 75 dei 93 equipaggi partiti.

La classifica finale
1. Parisi-Tumminello (Renault Clio Williams) in 9'41"9
2. Giandalone-Riggio (Peugeot 106) a 1"7
3. Mistretta-Beninati (Renault Clio RS Light) a 4"2
4. Purpura-Ravetto Antinori (Honda Civic Type R) a 9"6
5. Morano-Morano (Renault Clio RS) a 20"6
6. Plano T.-Plano A. (Renault Clio RS) a 22"2
7. Romano-Speciale (Honda Civic Type R) a 19"6
8. Di Lorenzo-Cardella (Ford Escort Cosworth) a 23"0
9. Cutrera-Saporito (Renault Clio Williams) a  23"2
10. Di Miceli C.-Mannina (Opel Astra GSI9 a 31"9

Gianfranco Mavaro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

23 ottobre 2006

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia