Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
 Cookie

La Sicilia, "isola del tesoro"

La stampa estera loda la Sicilia, apprezzandone soprattutto i beni culturali e il clima

14 febbraio 2012

Per Bild, Die Welt e The Times, la Sicilia è "l'isola del tesoro". Un tesoro su cui Mario Monti dovrebbe contare di più sul piano dell'economia turistica come hanno scritto nel giro di pochi giorni i tre big della stampa internazionale.
Il Times di Londra inserisce alcune ville siciliane nella top 40 delle migliori sistemazioni del Mediterraneo, mentre la Bild incorona la Sicilia come meta turistica invernale, "meglio di Cortina". Die Welt invece titola "In inverno in Sicilia è già primavera" e sottolinea come, "escluso quest'anno, dove in qualche città il maltempo si è fatto sentire con particolare vigore, normalmente già a metà gennaio in questa regione è un fiorire di mandorli e, grazie al mite clima, è già possibile avventurarsi in eccitanti escursioni nell'entroterra". Al coro si unisce anche la Bild che inserisce la scalinata che conduce alla chiesa di Santa Maria del Monte di Caltagirone tra "le più belle in assoluto al mondo".
"Che la Sicilia sia un paradiso - ha commentato il presidente Raffaele Lombardo - noi siciliani ne abbiamo piena consapevolezza. Fa piacere che a riconoscerlo siano quotidiani 'super partes' come Die Welt e Times, di solito molto severi nei confronti del nostro Paese. Per non parlare della Bild che spesso è anti-italiana, ma evidentemente non anti-siciliana. La Sicilia dal punto di vista del turismo, dello stile di vita e dell'industria dell'accoglienza è assolutamente al primo posto in Italia. E all'estero è vista e vissuta come un'eccellenza. Inoltre, nelle città abbiamo già creato una rete notevolissima di alberghi e di B&B che stanno funzionando da quest'anno. Forse anche per la crisi nordafricana, soprattutto quest'inverno, si vede molta più gente sia a Palermo che a Catania. In parte crocieristi che sbarcano nei nostri porti, ma, più spesso, si tratta di turisti che vengono da tutta Europa e da tutto il mondo: cinesi, russi e ancor più giapponesi. È una stagione straordinaria che farà apprezzare ulteriormente la Sicilia". [Fonte: Sicilia Travelnostop]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

14 febbraio 2012
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia