La Siracusa turistica punta sul mercato russo

In visita nella "Bella Siracusa" 11 tour operator delle più qualificate agenzie russe

01 ottobre 2018
La Siracusa turistica punta sul mercato russo

Sono 11 i tour operator che sabato scorso sono stati in visita a Siracusa. Undici rappresentanti delle più qualificate agenzie russe specializzate nel turismo outgoing.
L'evento, a cui è stato invitato anche l'assessore regionale al Turismo Sandro Pappalardo, è stato organizzato dal presidente di Noi Albergatori Siracusa, Giuseppe Rosano.

L'Isola di Ortigia e il Castello Maniace

"Abbiamo rivolto il nostro invito - ha spiegato Rosano - a professionisti del settore provenienti dai vari circondari federali della Russia invitandoli a visitare la nostra città con l'obiettivo di mettere in risalto le bellezze paesaggistiche del nostro territorio e con esse la valorizzazione del comparto enogastronomico, unitamente al patrimonio archeologico, artistico e culturale".

Il Teatro Greco di Siracusa

"Lo scorso anno - ha ricordato Rosano - i russi che hanno soggiornato a Siracusa sono stati quasi 20 mila, il 6% del totale pernottamenti stranieri. L'accresciuta potenzialità dell'offerta turistica con ottimi alberghi a quattro e cinque stelle di recente apertura - ha aggiunto -, sarà un ulteriore stimolo per gli operatori russi a convogliare nuovi flussi turistici su Siracusa".

Piazza Archimede, Siracusa

Nel corso della visita sono stati formalizzati accordi contrattuali che, a partire dal 2019, consentiranno di rilanciare il traffico incoming di viaggiatori di nazionalità russa con l'offerta di pacchetti soggiorno e servizi di accoglienza rivolti a una fascia di clientela medio-alta, alta.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

01 ottobre 2018

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia