Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

La vaccinazione di massa nel palermitano continua senza sosta

Terza tappa per il #VacciniTour e la campagna "Accanto agli ultimi" nella sede di Addiopizzo

09 luglio 2021
La vaccinazione di massa nel palermitano continua senza sosta
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Circa 280 vaccini in poco più di tre ore, per un totale di 361 a fine giornata tra prime e seconde dosi. Il #VacciniTour, il viaggio del camper con i medici Usca dell'ufficio emergenza Covid di Palermo per immunizzare quante più persone possibili nei paesi della provincia, prosegue senza sosta. Dopo le prime due giornate di Trappeto e Altofonte la tappa di ieri, giovedì 8 luglio, è stata Roccapalumba.

Il VacciniTour a Roccapalumba

In tre giorni i medici Usca in camper hanno vaccinato circa 850 persone. Prossimamente il #VacciniTour approderà a San Giuseppe Jato (10 luglio, per prenotazioni CLICCA QUI), Castronovo di Sicilia (12 luglio, per prenotazioni CLICCA QUI), Alimena (14 luglio, per prenotazioni CLICCA QUI), Balestrate (17 luglio, per prenotazioni CLICCA QUI), Santa Flavia (18 luglio, per prenotazioni CLICCA QUI) e Piana degli Albanesi (20 luglio). Per ulteriori dettagli su come partecipare, gli interessati possono consultare le pagine Facebook istituzionali dei Comuni.

La campagna "Accanto agli ultimi" nella sede di Addiopizzo a Palermo

Oltre alla campagna itinerante per la provincia di Palermo, continuano gli appuntamenti di "Accanto agli ultimi": vaccini in periferia per immunizzare persone in condizioni di disagio sociale. Ieri mattina una squadra di medici Usca si è recata nella sede di Addiopizzo, associazione antimafia attiva a Palermo fin dai primi anni Duemila, in un bene confiscato alla criminalità organizzata. Circa 60 le persone immunizzate, tutte per lo più residenti nel quartiere della Kalsa e con difficoltà a raggiungere l'hub della Fiera del Mediterraneo e gli altri centri vaccinali.

Renato Costa, Commissario straordinario Covid di Palermo

"Iniziative che certificano gli sforzi della struttura commissariale per portare il vaccino alle persone, oltre alle migliaia di immunizzazioni giornaliere all'hub provinciale di Palermo - afferma il commissario Covid di Palermo, Renato Costa -. Questo doppio binario di mantenere la piena funzionalità dell'hub e, parallelamente, incrementare le vaccinazioni di prossimità è la strada più rapida per lasciarci alle spalle la pandemia".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

09 luglio 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE