Lampedusa, Linosa e Lampione diventano Riserva marina

03 ottobre 2002
E' stata istituita l'area marina protetta delle Pelagie con decreto del ministero dell'Ambiente.

L'istituzione della riserva consentirà di intervenire su due fronti: la protezione della flora e della fauna marina, in particolare i cetacei e le tartarughe marine, per la cui protezione tra l'altro la Provincia, in tandem con il CTS, sta portando avanti alcuni progetti, e lo sviluppo socio-economico delle isole.

La tutela dell' area marina si realizzerà anche grazie alla protezione delle risorse biologiche e geomorfologiche, attività di divulgazione dell' ecologia e biologia degli ambienti marini e costieri, programmi di ricerca scientifica, mentre la promozione dello sviluppo socioeconomico verrà realizzato con modalità compatibili con la rilevanza naturalistica e paesaggistica dell'area.

La determinazione ministeriale assegna esclusivamente ai cittadini residenti e alle imprese con sede nelle Pelagie la disciplina delle attività relative alla canalizzazione dei flussi turistici, alle visite guidate e ai mezzi di trasporto collettivi.

Come in tutte le aree protette, è prevista una suddivisione in zone (A,B,C) con differenti gradi di vincolo e di utilizzazione delle risorse naturali.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

03 ottobre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia