Le Famiglie Vivono la Settimana Europea dello Sport

Allo I.EME.S.T. di Palermo il punto sui risultati ottenuti e sui progetti per il futuro

26 gennaio 2017
Le Famiglie Vivono la Settimana Europea dello Sport

Sei paesi europei (Italia, Croazia, Islanda, Portogallo, Spagna e Turchia), 66 scuole coinvolte, 296 volontari e 11.392 partecipanti.
Sono alcuni dei numeri di FeEL EWoS, il progetto sostenuto dalla Comunità Europea sul bando Erasmus+ Sport "not-for-profit sport event" ormai volto al termine.
Domani, venerdì 27 gennaio 2017, si giunge alla definizione del progetto FeEL EWoS (Le Famiglie Vivono la Settimana Europea dello Sport) che - in quasi dodici mesi di attività - ha coinvolto bambini e famiglie di tutta Europa accomunati dalla consapevolezza dello sport come stile di vita e col fine ultimo di stimolare ad una vita più attiva. Alla base c’è la promozione dello sport tra giovani, adulti e persone anziane e l’impegno al miglioramento della qualità della vita e alla prevenzione per l’insorgenza di diverse malattie.

Allo I.E.ME.S.T. (Istituto Euro MEditerraneo di Scienza e Tecnologia) dove tutto è iniziato, e alla presenza dell'europarlamentare Salvo Pogliese, gli organizzatori e i numerosi volontari che ci hanno lavorato faranno il punto sui risultati ottenuti e sui progetti per il futuro. L'appuntamento è fissato per domani alle ore 16,30 presso lo IEMEST (Via Michele Miraglia 20, a Palermo).
Durante i lavori verrà presentato l’eBook con i materiali prodotti dai bambini coinvolti e verranno consegnati gli attestati di partecipazione agli "ambasciatori dello sport" che hanno contribuito allo svolgimento delle attività di "European Week of Sport (EWoS), Families Live European Week of Sport (FeEL EWoS)".

Per continuare a seguire FEeL EWoS Italia nello step finale:
Facebook: https://www.facebook.com/FeEL-EWoS-Italia
Twitter: https://twitter.com/EwosFeel
Instagram: https://www.instagram.com/feel_ewos/
Pinterest: https://it.pinterest.com/feelewos

Fra i soggetti coinvolti: eCampus University (IT); University of Split (HR); Ong International Sports Studies Association (TR); Ong Krefjandi (IS); Club Sport Association Servitenis (ES); University Basket Club Albacete’S Campus (ES); Albacete Basketball Schools (ES); Club Athletics Albacete (ES); Swimming club FORCA for persons with disabilities (HR); Athletic club Srce for persons with disabilities (HR); Table tennis club for persons with disabilities "RIJEKA" (HR); Gazi University Foundation Private Schools Association of Youth and Sports Club (TR); Associação de Futebol Amador de Lousada (PT); CRACS - Coletividade Recreativa de Ação Cultural de Sousela sport club (PT); IR Reykjavik Sport Club (IS); ASD Sporting club (IT); CEIP San Fulgencio (ES); IES Amparo Sanz (ES); Diocesano School of Albacete (ES); Javier Villalba Garcia School (ES); Public School Of Primary And Infant Of Albacete (ES); Elementary school Srdoči (HR); Elementary school Gornja Vežica (HR); Elementary school Sveti Matej (HR); Feride Bekçioglu Secondary School (TR); Gazi University Foundation Private Secondary School (TR); Agrupamento de Escolas de Dr. Mário Fonseca (PT); Elementary school of Seltjarnarnes (IS); Elementary school of Garðabær (IS); Municipality of Albacete (ES); Governorship of Ankara (TR); Municipality of Lousada (PT); Rijeka Sports Association For Persons With Disabilities (HR); Turkish Athletics Federation (TR).

Per informazioni:
Filippo Macaluso (Ricercatore di Anatomia Umana, Università eCampus)
cell. 3492960156 - email: filippomacaluso@iemest.eu

- www.iemest.eu

- www.feelewos.eu

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

26 gennaio 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE