Le ''Storie con le maschere'' di Domenico Mangano sono le nuove PagineBianche d'Autore siciliane

28 giugno 2007

Seat Pagine Gialle, leader europeo ed uno dei principali operatori a livello mondiale nel settore dell'editoria telefonica, in collaborazione e con il sostegno della Direzione Generale per l'Architettura e l'Arte Contemporanee, Dipartimento per i Beni Culturali e Paesaggistici del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (DARC) e l'Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani (GAI), premia Domenico Mangano, vincitore della terza edizione del concorso PagineBianche d'Autore, con la borsa di studio di 6 mesi a New York presso l'International Studio & Curatorial Program (ISCP).
La premiazione avverrà nell'ambito dell'iniziativa ''Cantieri Creativi. Giovani idee cambiano l'Italia'', organizzata e promossa dal Ministero per le Politiche giovanili e le Attività sportive

''L'opera - ha dichiarato Teresa Macrì, critica d'arte e presidente della giuria del concorso - lascia spazio all'immaginazione anche se l'artista si è ispirato a Emilio Salgari nel realizzarla. La maschera è una corteccia di una pianta esotica di un giardino, forata da due fessure da cui si intravedono due pupille e delle ciglia. E' uno sguardo che bisogna ricomporre con la propria immaginazione. Seducente e impalpabile non può che attrarre il fruitore. In 'Storie con la maschera' c'è un rovesciamento di senso poiché la maschera non nasconde l'identità, piuttosto invita a far entrare dentro essa per farsi scoprire. La maschera/corteccia è un limite attraverso cui entrare nella profondità dell'altro''. 

''Questo premio è un'importante opportunità a sostegno del talento di tante ragazze e ragazzi italiani. In particolare, mi complimento con Domenico Mangano, un giovane artista che avrà, così, l'occasione di confrontarsi con altre esperienze ed arricchire il suo bagaglio culturale e professionale, peraltro in una delle capitali mondiali dell'arte contemporanea come New York'', ha dichiarato l'on. Giovanna Melandri, Ministro per le Politiche giovanili e le Attività sportive, alla vigilia dell'inaugurazione di ''Cantieri Creativi. Giovani idee cambiano l'Italia''. 

Domenico Mangano, palermitano, classe '76, soggiornerà 6 mesi a New York presso l'ISCP (International Studio & Curatorial Program). Il prestigioso programma prevede un progetto residenziale che coinvolge artisti da tutto il mondo accuratamente selezionati. Gli artisti possono usufruire di spazi privati per i loro studi artistici aperti 24 ore su 24 a Manhattan in cui riceveranno la visita di almeno una ventina di critici o curatori durante la loro permanenza. Non mancheranno, nel periodo, anche manifestazioni ed esposizioni d'arte aperte al pubblico alle quali partecipano proprietari di gallerie, critici, artisti, giornalisti, scrittori ed artisti di oltre 50 Paesi. Questa preziosa opportunità è stata possibile grazie al sostegno della DARC e del GAI. 
Tutti i lavori candidati sono stati giudicati da un'apposita commissione presieduta da Teresa Macrì, critica d'arte e docente di Fenomenologia delle Arti Contemporanee all'Accademia di Belle Arti de L'Aquila, coadiuvata da tre giovani curatori, da Monica Pignatti Morano, storico dell'arte della DARC, da Alessandro Magnano, Amministratore Delegato dell'Agenzia Arc Burnett (che cura la comunicazione del prodotto PagineBianche), da Rita D'Uva, Direttore Marketing di SEAT Pagine Gialle, da Ezio Bertino, Responsabile delle Relazione Esterne, da Domenico Prestia, Brand Manager di PagineBianche. 

Sono circa mille i candidati che hanno partecipato alla terza edizione del concorso su tutto il territorio nazionale. Numeri che evidenziano il successo di un’iniziativa, giunta alla terza edizione che vuole promuovere la creatività e il dinamismo dell'arte giovane in tutte le case e le aziende grazie alla straordinaria diffusione del sistema PagineBianche di Seat. 

Nella foto: ''Storie con la maschera'' di Domenico Mangano, 2006 - Fotografia digitale, cm 13,5x 17

- www.paginebianchedautore.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

28 giugno 2007

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia