Lutto Nazionale

Onore agli italiani caduti a Nassirya

18 novembre 2003
Cumpagni di viaggiu (Compagni di viaggio)

Stasira li cimi di l'arbuli 
Stasera le cime degli alberi
chi mòvinu la testa e li vrazza
che muovono la testa e le braccia
parranu d'amuri a la terra
parlano d'amore alla terra
e io li sentu.
e io le sento.

Sunnu li paroli di sempri

Sono le parole di sempre

chi vui scurdastivu,

che voi avete dimenticato,
cumpagni di viaggiu
compagni di viaggio
nudi e pilusi,
nudi e pelosi,
in transitu dintra gaggi di ferru.
in transito dentro gabbie di ferro.

Unn'è chi ghiti a càdiri

Dove andrete a cadere
si nuddu v'accumpagna
se nessuno vi accompagna
e la scienza è in guerra contru l'omu?
e la scienza è in guerra contro l'uomo?

Cu vi jetta li riti

Chi vi getta le reti
mentri u marusu munta;
mentre il maroso monta;
siddu i nostromi da puisia
se i nostromi della poesia
un tempu piscatura di baleni,
un tempo pescatori di balene,
ora piscanu a lenza
ora pescano a lenza
nni l'acqua marcia di li paludi?
nell'acqua marcia delle paludi?

Cumpagni di viaggiu,
Compagni di viaggio,
si pirdistivu u cori pa strata;
se avete smarrito il cuore per strada;
turnati nnarreri a circallu
tornate indietro a cercarlo
si non siti già orbi.
se non siete già orbi.

Si u suttirrastuvu chi morti
Se lo sotterraste con i morti
nte campi di battagghia;
nei campi di battaglia;
jiti a svrudicallu
andate a disseppellirlo
si non feti nto sangu.
se non puzza nel sangue.

Si ristò a bruciari
Se restò a bruciare
nte càmmiri a gas;
dentro le camere a gas;
curriti a cogghiri a cìnniri
correte a raccogliere la cenere
e mittitila a cuvari nto pettu.
e mettetela a covare nel petto.

Lu me straziu è pi vui stasira,
il mio strazio è per voi stasera,
e li paroli d'amuri
e le parole d'amore
càdinu nterra
cadono in terra
comu stiddi astutati.
come stelle spente.

Non vurria chi mai turnassi
Non vorrei che mai tornasse
una sira la stissa.
una sera la stessa.

Ignazio Buttitta


Onore a

Domenico Intravaglia appuntato dei Carabinieri in servizio al comando provinciale di Palermo

Orazio Majorana carabiniere scelto in servizio nel battaglione Laives-Leifers in provincia di Bolzano

Giuseppe Coletta vicebrigadiere in servizio al comando provinciale di Castello di Cisterna (Napoli)

Giovanni Cavallaio maresciallo in servizio al comando provinciale di Asti

Alfio Ragazzi maresciallo dei carabinieri in servizio al Ris di Messina

Emanuele Ferraro caporal maggiore scelto in servizio permanente di stanza nel 6/o Reggimento trasporti di Budrio (Bologna)

Ivan Ghitti carabiniere di stanza al 13/mo Reggimento Gorizia

Daniele Ghigne maresciallo dei carabinieri in servizio nella compagnia Gorizia

Enzo Fregasi ex comandante dei Nas di Livorno

Alfonso Trincone sottufficiale in forze al Noe, il Nucleo operativo ecologico

Massimiliano Bruno maresciallo dei carabinieri di origine bolognese, biologo in forza al Raggruppamento Investigazioni scientifiche (Racis) di Roma

Andrea  Filippa carabiniere dall'età di 19. Era esperto di missioni all'estero

Filippo Merlino maresciallo della stazione dei carabinieri di Viadana (Mantova)

Massimo Ficuciello tenente dell'esercito

Silvio Olla sottufficiale in servizio al 151/o Reggimento della Brigata Sassari

Alessandro Carrisi caporale volontario in ferma breve

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 novembre 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia