Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Ma Bacco era un turista?

A Palermo un evento incentrato sulla sinergia tra comunicazione e marketing per promuovere l'offerta enogastronomica siciliana

23 marzo 2022
Ma Bacco era un turista?
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

L'accoppiata turismo ed enogastronomia negli ultimi tempi sta diventando sempre più complementare per il riposizionamento e il rilancio dell'offerta turistica siciliana. E sarà questo il tema che verrà affrontato da esperti e protagonisti delle due filiere nel corso della prima giornata dell'evento "Bacco era un turista?", in programma a Palermo, a Palazzo Branciforte, venerdì 25 marzo.

Una giornata di studi intensa che avrà inizio con il workshop riservato alle imprese enogastronomiche e turistiche preaccreditate, prevista nel corso della mattinata del 25, dalle 9 alle 13 a Palazzo Branciforte, e che proseguirà dalle 15 in poi con il convegno dal titolo "Comunicazione e Marketing per promuovere l'offerta enogastronomica dei territori siciliani nei mercati turistici".

Dopo i saluti di Girolamo Turano, assessore alle Attività Produttive della Regione Siciliana, Toti Piscopo, direttore editoriale Travelnostop.com e Nino Salerno, delegato all'Internalizzazione di Sicindustria, sono previsti gli interventi di Paolo Morbidoni, presidente Federazione Strade del Vino e dei Sapori d'Italia; Mauro Carbone, direttore Ente Turismo Alba, Bra, Langhe e Roero; Gori Sparacino, direttore dell'Itinerario Culturale Iter Vitis; Massimo Papa, presidente Distretto produttivo del vino di Sicilia; Roberta Milano, docente di Marketing Internazionale per le Imprese Turistiche; Maurizio Giannone, consulente per il turismo del programma europeo Intelligent Cities Challenge; Salvatore Li Castri, vicepresidente Ordine dei Giornalisti Sicilia; Vincenzo Asero, docente di Economia Politica all'Università degli Studi di Catania. Le conclusioni sono affidate a Girolamo Cusimano, presidente Associazione Ricercatori Turismo ARTÙ. Modera Irene Marcianò, giornalista di Cronache di Gusto.

Ma l'evento, organizzato dalla LOGOS Srl Comunicazione e Immagine, in collaborazione con ARTÙ e con Iter Vitis, non finisce qui. I due giorni successivi, 26 e 27 marzo, saranno infatti dedicati al press trip, tra Palermo e Sambuca di Sicilia, con il coinvolgimento di una decina tra giornalisti e blogger che andranno alla scoperta del paesaggio culturale e rurale legato alla produzione enologica siciliana.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

23 marzo 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia