Manca l'acqua, ma a Enna si svuota la diga Ancipa per motivi di sicurezza

16 marzo 2002
La pioggia era stata invocata per mesi, ma quella caduta di recente essere invasata nella diga Ancipa, viene buttata via.

Da lunedì sono iniziate le manovre di alleggerimento dell'invaso che secondo i tecnici del Servizio nazionale dighe, per motivi di sicurezza, non può superare i tre milioni di metri cubi.

Attualmente vengono dispersi circa 5 metri cubi di acqua al secondo mentre si perde nelle campagne anche il flusso del torrente Cutò, che è stato deviato per evitare l'ingresso alla diga.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

16 marzo 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia