Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Mega-progetto messo a punto dall'assessorato all'Economia: impianti fotovoltaici nei terreni della Regione

06 aprile 2012

Terreni pubblici coltivati a ulivi e vigneti per 170 ettari alcuni a vincolo paesaggistico e idrogeologico e altre superfici, di proprietà di aziende regionali, per ulteriori 138 mila metri quadrati sono stati individuati dalla Regione siciliana come luoghi dove potere costruire centrali energetiche a tecnologia solare fotovoltaica.
Si tratta di un mega-progetto in fase avanzata messo a punto dall'assessorato all'Economia, guidato da Gaetano Armao. Le schede tecniche delle zone pubbliche dove potrebbero sorgere gli impianti, sono state allegate a un bando-concorso aggiudicato nei giorni scorsi da una commissione esaminatrice allo studio Bordonali Srl di Palermo, che ha sbaragliato la concorrenza di altri otto studi professionali, che hanno avuto punteggi minori.
Bordonali Srl (costo per la Regione 35 mila euro) si occuperà "di un progetto o piano con livello di approfondimento pari a quello di un progetto preliminare" per la realizzazione "di impianti fotovoltaici di alto pregio paesaggistico ed elevata replicabilità da realizzarsi in aree di proprietà o nella disponibilità della Regione". [Lasiciliaweb.it]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

06 aprile 2012
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia